49ers’ Brian Jennings Mantiene il Suo Equilibrio Con lo Yoga

 

Piuttosto Rockin’ Astavakrasana, Sir.

Brian Jennings è un 36 anni, giocatore di football per i San Francisco 49ers. 12 anni di NFL veterano, lui è tutto ciò che vi aspettereste – grande, muscoloso, un istruttore di yoga certificata…

Ok, forse non è esattamente la norma. Ma senza dubbio compagni di ballers trarrebbero beneficio dall’ascolto della sua pratica credenze sulla sua pratica. Oltre ai corsi di yoga, Jennings, inoltre, include massaggi, chiropratica, agopuntura ed erbe Cinesi in quello che lui chiama il suo “stile di vita wellness.”

Jennings dice: “faccio un sacco di cose che sono considerati alternativi. Probabilmente è insolito essere in un auto-distruttivo di business.”

Può essere interessante notare che lui è un lungo snapper, specialista posizione che richiede un minor numero di colpi e passa meno tempo in campo a partita. Ancora, come molti, 36 anni, ragazzi sapete che può saltare fuori di imbottitura protettiva e in una verticale dello scorpione?

La pratica dello yoga ha fatto perdere peso, anche se, così, durante la stagione calcistica Jennings riaggancia il tappetino per mantenere la sua massa, ma non è senza qualche grave di recesso.

“Si sente bene”, Jennings ha detto. “Cancella i meridiani [i percorsi attraverso i quali l’energia vitale, conosciuta come “qi scorre, nella medicina tradizionale Cinese] e nei sistemi energetici. Durante la stagione, quelli bloccati e a volte non si è in movimento veloce. Ho bisogno di ottenere il mio corpo in equilibrio.”

La stagione seguente e un breve periodo di riposo, è tornato sul tappeto nel suo paese nativo in Arizona, a circa tre o quattro volte a settimana. Riecheggiando vero yogi saggezza, egli dice che vede i benefici in ogni aspetto della sua vita.

“Io credo che se il vostro corpo sta funzionando correttamente, la vostra mente sta lavorando bene”, ha detto. “Mi aiuta a giocare a calcio e mi aiuta a gestire le situazioni con mia moglie e i bambini, una volta che il tuo corpo inizia a rilasciare, si nota un profondo cambiamento.”

Jennings è diventato il certificato per insegnare nel 2008, e dice che a volte sub per gli istruttori di cui egli gode. La sua pratica personale di scelta è di power yoga, un movimento veloce sequenza di pose di musica e di istruttore di scelta in una stanza compresa tra 90 e 95 gradi. Egli descrive come “tradizionale Ashtanga quadro, ma in un modo più divertente ambiente”, che alcuni potrebbero considerare non tradizionali, ma Brian spazzole che fuori la sua spalla…pastiglie.

“Il trucco è quello di convincere la gente a partecipare e fare pose di yoga. Se la musica aiuta, ascolta la musica. Se la gente ha bisogno della stanza per essere confortevole, comodo. Qualunque prende per ottenere persone sul tappeto. Come facciamo a catturare la gente fuori di tapis roulant e corridori di lunga distanza? Come facciamo a catturare le persone che don ‘ t ottenere qualsiasi esercizio, farli fuori i loro divani e fuori dei loro uffici? Per me, la cosa più importante è convincere la gente a fare le pose di yoga.”

Brian Jennings è un ambasciatore di benessere e cura di sé in un settore di commozioni cerebrali e brutale abuso fisico, nello spirito del gioco. Una contraddizione? Forse. Ma un calciatore che fa yoga e parla di meridiani e l’energia di vita? Beh, che catturerà la nostra attenzione ogni giorno, e potrebbe anche farci guardare la partita. Speriamo di più dei suoi compagni di NFLers potranno prendere spunto, e prendere la sua classe!

(Forse ESPN può iniziare con la pubblicazione di questa storia sulla pagina principale, anziché solo per le speciali womens’ sito, hm?)

[espnW]