Andiamo Politico: Yoga Blogger invitiamo ad Approvare/Voto per Obama

Così, si potrebbe avere catturato vento di un qualche tipo di elezione cosa succede. Se sei un cittadino degli Stati Uniti d’America, speriamo che vi permetterà di esercitare il diritto di voto, perché è una specie di grande affare. E perdono la frase alla luce degli eventi recenti, ma è probabilmente andando a essere una vera e propria tempesta di merda, in modo da ottenere il vostro piccolo yogasana e lasciate che la vostra voce e la vostra scelta di essere ascoltato!

Un po ‘ di yoga scrittori di dire che non è abbastanza buono. Alcuni hanno messo chiamata per gli yogi “accantonare sia l’idealismo e la cortesia” e “stand up e appoggiano Obama” a “tessere la nostra politica e la pratica in un luminoso treccia di passione”, che chiedono giusta progressività e di lanciare critiche a chi, rimanendo mamma, così come il più politicamente vocale yoga organizzazione là fuori, Fuori dal Tappeto, per la loro “neutralità politica.” (Vedere OTM in DNC e RNC).

Matteo Remski, Canadese, scrittore e insegnante di yoga, sfide:

E allora perché, mi chiedo, con i nostri sentimenti e i nostri privilegi economici di stato e di tutti noi in giro per il studio radiatore acqua dopo la lezione preoccupato per le inversioni di copertura sanitaria e per i diritti delle donne e ambientali di teppismo, è la più visibile braccio politico di yoga cultura sdentato display di bendy simpatia?

In un altro articolo più insegnanti di yoga e blogger pesare sull’andamento della “dissociazione,” flaccidità e yoga leadership del “pervasive e apatia generale vaghezza.” Alcuni estratti:

Angela Jamison: “il Tuo voto per il presidente, non ha importanza, tranne che nella tua testa. Gli scienziati della politica, sapere questo; cooperative sapere questo. Quando si tratta di statistiche, l’unico modo possibile per effetto di un esito elettorale è quello di esprimere la tua voce oltre la cabina elettorale.”

…“Quello che davvero conta è che ognuno dovrebbe votare la loro coscienza. Se riusciamo a mobilitare tutti di votare la loro coscienza, la democrazia può prevalere. “ Ingenuità in estrema. Ogni volta che si dice, si prega di sentire Karl Rove dando un grande bacio umido sulle labbra. E avete VISTO Karl Rove, ultimamente? È stato impegnato deep-throating YogaVotes per tutta la stagione.

Derek Beres: in fuga dai problemi del mondo, perché non sei d’accordo con quanto eseguito è alcun modo per rafforzare la vostra pratica yoga. La pratica deve essere messo in uso nel mondo intorno a voi, e questo implica un lavoro all’interno della vostra società. Si tratta, almeno, di sapere come la vostra società opera e a prendere decisioni informate su come partecipare.

…Se non siamo d’accordo con le politiche attuali, dobbiamo interessarcene. L’idea che si toglie il nostro progresso spirituale è la prova del nostro non riconoscere ciò che la spiritualità è.

Carol Horton: È comprensibile che molte persone vogliono sfuggire oggi sconfortante realtà politiche. Di conseguenza, si controproducente strategie di negazione, la distrazione, la stigmatizzazione e pensiero magico. Purtroppo, questa è una grande tendenza sociale—e che, per un sconfortanti misura, il North American yoga comunità è stata molto coinvolta.

Ancora un’efficace la pratica dello yoga ci può collegare a quello interiore, fonte di forza, di coraggio e di discernimento di cui abbiamo bisogno per affrontare ciò che sta accadendo nel nostro mondo, e trattare con esso. E se mai c’è stato un periodo di pratica in modo che si impegna con il mondo, invece di ritiri, il tempo è ora.

"Ora, dobbiamo concentrare le nostre energie su come ottenere Obama rieletto. Non solo è il miglior candidato, ma anche, cosa più importante, è a capo di un partito che, nonostante i suoi enormi problemi, fornisce la più efficace barriera al momento abbiamo contro una marea montante di destra), di reazione, elitario, il capitalismo e il libero Darwinismo Sociale.

Frank Jude Boccio: Ma, abbiamo ottenuto Obama. E ora dobbiamo fare tutto il possibile per tenerlo, perché sono dannatamente determinati Romney e Ryan sono un po ‘ sociopatico. Sì, fa schifo da non essere in grado di votare per qualcuno che vorrei tanto vedere il Presidente, con il quale sono d’accordo politicamente (fat chance in America). Per tutte le sue debolezze, Obama è il minore dei due mali. E che è la linea di fondo.

Roseanne Harvey: i Miei amici Americani, spero che si vota con la testa, il 6 novembre, utilizzando la discriminazione e il pensiero critico, e non con il cuore. Spero che votare per Obama, se è perché è d’accordo con le sue politiche, o perché egli rappresenta il minore dei due mali. Non importa.

Non vedo l’ora di vedere gli yogi coinvolti nel processo politico, prima e dopo questa elezione. Questo non è il momento di essere apartitica e si nascondono dietro a parlare di “unità”. Questo non è il momento di dire alla gente di ascoltare il loro cuore. È il momento di collegare la pratica con la politica, per incoraggiare le persone a svegliarsi e a nome di verità.

E tutti Romney rant:

Julian Walker: Siamo sul precipizio di eleggere un sangue blu, di cappa e spada, venture capitalist di Mormon che i flip-flop in tutte le posizioni che assume, a seconda con chi sta parlando, come il leader del mondo libero.

…Mi ha fatto ricordare che lui è un Mormone? Ah sì, non dovremmo parlare di questo, perché in alcuni parossismo di correttezza politica si ricevano compensazioni eccessive in un modo che ci fa ironicamente preda alla stessa oppressione religiosa, stiamo cercando di evitare. Ma conta quello che crede la gente sulla realtà! Cercare i dogmi della Chiesa dei Santi degli Ultimi Giorni e ottenere pronto per un presidente in magia, biancheria intima, che crede nella divina tavole d’oro (trovato tramite il suo profeta, che ha usato un cappello magico di tradurre le loro profezie) e Gesù venire di nuovo in Missouri.

Sì, io so ordinaria il Cristianesimo non è molto meno di nocciola, e direttamente da rivendicare in cui si crede per essere una persona decente degno di esecuzione per il presidente, giusto?

…Cadere la finzione, interrompere il finto spirituale follia, smettere di fingere che non importa e che metafisico “cambiamento di coscienza, che” è l’unica soluzione, come se questo è in qualche modo distinto dal processo politico, e sporcarsi le mani, in disaccordo con alcune persone, prendendo una posizione e fare la differenza in questo momento cruciale.

E poi ci sono yogi scrittore e autore Neal Pollack offre il suo scetticismo sulla politica di yoga unione tramite il suo Yoga Journal colonna:

Yoga conosce nessun partito politico o ideologico affiliazione. La politica, come ogni cosa su questa Terra preziosa, sono temporanei. Il sutra presentare una serie di principi filosofici, ma sono non-dogmatico, uno schizzo, generali regole di civile comportamento, come per esempio i Dieci Comandamenti o la pagina dell’editoriale di domenica il New York Times. Inoltre, sono stati scritti migliaia di anni fa, molto prima della nascita di Thomas Jefferson o Willard “Mitt” Romney.

…Che non vuol dire che la politica non importa, perché naturalmente si. Lo Yoga non determinano che è diventato un apolitica idiota. È necessario usare il discernimento e intelligenza e seguire la giusta via politica basata sul più profondamente-tenuta dei valori. Che vi rendono unici tra gli Americani. Seriamente, però, si dovrebbe votare, anche se non più di una volta, e si dovrebbe capire che il tuo voto conta, anche se si vive in uno stato che Romney sta andando a vincere a prescindere di ciò che si fa. Dobbiamo ricordare che se siamo Repubblicano, Democratico, Libertario, Verde, o, dio non voglia, francese, siamo tutti solo l’affitto di un po ‘ di spazio fisico qui per un breve periodo, ed è la nostra missione e il dovere di amare e di trattare l’un l’altro con gentilezza.

Ma se Obama perde, mi sto muovendo per l’India. Quel posto non ha problemi politici.

E in risposta a un Obama approvando post su IAYB:

Non credo che lo yoga è implicitamente politico. Conosco un sacco di praticanti di yoga, mio padre compreso, che il sostegno di Romney. Essi meritano di yoga, troppo, e non credo che lo yoga dovrebbe essere legato in sinistra attivista ordine del giorno, anche se sono d’accordo con loro.

Lo schiaffo in faccia che era l’Uragano Sandy ultima settimana di maggio si sono svegliati alcuni di noi a considerare la realtà, che si tratti di lezioni di apprendimento dell’impermanenza, o, nel caso di new york il Sindaco Bloomberg, ufficialmente appoggiare Obama. In genere, non parlare di politica qui, perché, francamente, non ci sentiamo in grado di farlo, e molti altri siti e con i media non è molto meglio (veloce, politicsdork.com è ancora disponibile!) Per parte nostra, questo sito ha lo scopo di informare, segnalare notizie di yoga e cultura, per avviare e stoke discussione, non per dire chi votare, e pensiamo di fare un maledettamente buon lavoro la maggior parte del tempo.

Potremmo dire che dobbiamo votare, ma se abbiamo davvero pensato che tu vorresti votare per un candidato in base alle nostre inclinazioni e suggerimenti, abbiamo sottovalutata l’integrità e l’intelligenza di yoga comunità, e l’uomo siamo in per il lungo raggio. (E si potrebbe davvero fare un’ipotesi?) In verità, noi non possiamo non essere tutti i politici, ma certamente partecipare alla politica (forse anche più di quanto ci piacerebbe pensare) al momento di votare, pagare le tasse, guardare Il Daily Show, il boicottaggio big bad società, scegliere prodotti biologici al supermercato, scegliete la nostra forma di trasporto, la nostra forma di controllo delle nascite, il nostro partner sessuali, etc. Se questa elezione ha mosso per ottenere sul vostro soapbox e avvocato per il vostro candidato e le cause, e ci credo, possiamo capire come critica questa elezione può essere per molti, ora e in futuro, quindi con tutti i mezzi andare per esso. Ma non lo faccio perché qualcuno sta dicendo, perché, bene che solo sconfigge l’intero scopo.

Nel voto, prendere il vostro yoga fuori dal tappeto, fa qualcosa, esattamente come si farebbe con la speranza di aver sentito in dovere di aiutare, in qualche modo, con il recupero e il soccorso dell’Uragano Sandy, vi chiediamo semplicemente, non lasciare che Taylor Swift straziante scamp John Mayer essere di destra, non aspettare che il mondo cambi.

Il piano è aperto. Si prega di condividere i tuoi pensieri.