Argomenti di chiusura di Yoga vs Religione, Prova a Encinitas Distretto Scolastico

Dean Broyles in lawyerasana.

Dean Broyles in lawyerasana.

Lo Yoga è stato di nuovo in tribunale questa settimana a Encinitas, dove gli avvocati di fatto sono argomenti di chiusura in caso di yoga nelle scuole e la sua presunta intrinseca religiosità.

(Per prendere il trial, check out il nostro post precedente.)

In breve, un Encinitas distretto scolastico è iniziato un programma di yoga scorso anno, finanziato da una sovvenzione della FF Jois Fondazione. Nonostante i risultati positivi tra gli studenti, e la libertà di op-out, l’Ashtanga a base di yoga drew preoccupazione da un piccolo gruppo di genitori conservatori determinato a fermare il programma basato sulla presa di posizione che lo yoga è intrinsecamente religiosa e l’indottrinamento dei loro innocente giovinezza. Una causa è stata presentata, un processo è iniziato e noi siamo qui, con dichiarazioni di chiusura da entrambi i lati e un giudice preparato per rendere la sua decisione giovedi.

Dean Broyles, che rappresenta la parte interessata genitori e unità, che è anche presidente del conservatore Cristiano Centro Nazionale per il Diritto e la Politica, ha detto nelle sue dichiarazioni di chiusura che cambiare i nomi di posa è solo la prova che questa è una sorta di religiosa di copertura. Via KPBS.org:

“I nomi di alcune delle pose di cambiata”, ha detto. “Grande affare. Hanno smesso di usare alcuni termini in Sanscrito. Grande affare. Hanno smesso di pubblicare l’Ashtanga albero sul muro. Mentre che riguardava, non modifica sostanzialmente, quello che ha insegnato.”

Nel frattempo, Jack Sleeth, un avvocato che rappresenta il distretto, sottolinea che il programma non aveva religiosa basi per iniziare:

“Il distretto non striscia di religione”, ha detto. “Il distretto ha iniziato senza alcuna religione. Ma quando i genitori si sono opposti, il distretto ha tentato di ospitare i genitori di preoccupazioni e di rimuovere le cose che i genitori pensato che potrebbe essere religiosi”.

Ma tutto si riduce a San Diego Corte Superiore Giudice John Meyer. Il giudice John, che è anche un praticante di yoga non è convinto del yoga è “intrinsecamente religiosa” argomento. Via U-T San Diego:

Durante Broyles’ intervento di chiusura, San Diego Corte Superiore Giudice John Meyer, condito all’avvocato dubbi circa il fatto che le sue dichiarazioni sono state sostenute da testimonianze o prove del caso.“Non c’è un solo testimone (dal distretto scolastico) che ha detto:” il giudice ha detto, riferendosi a Broyles commenti su una visione del mondo che viene insegnato.

“Questo è il Dottor Brown parere,” il giudice aggiunto, riferendosi ai querelanti’ testimone esperto, Candy Gunther Marrone, un professore religiosa del dipartimento di studi presso l’Università dell’Indiana.

Broyles ancora insiste che l’Ashtanga è il più religioso forma di yoga, che il gruppo ha “trasparente religiosa obiettivi”, che “c’è una visione del mondo che viene insegnato” e che le classi coinvolte la ripetizione di rituali, che “comunica (religiosi), il che significa senza parole.”

Ci vediamo sull’altro lato. (Nel senso di domani, o all’inferno, a seconda di chi si chiede.)