Bikram Stupro Accuse Sono Troppo Grandi Per Seppellire

vanity-fair-bikram-yoga-scandal

Trigger warning: parlare di stupro, molestie sessuali e i collegamenti per le descrizioni grafiche.

Questo Vanity Fair articolo su Bikram lo stupro di accuse colpito l’interwebs la scorsa settimana con, beh, non molto clamore. Forse è perché è tempo di vacanza, e nessuno vuole sentir parlare, forse è perché è necessario iscriversi per ottenere l’intero articolo (a meno che non si marcia fuori per afferrare la rivista fisica quando colpisce stand, che quasi nessuno fa più) o forse è perché siamo già insensibili alle yoga scandali, in particolare quelli che coinvolgono Bikram Choudhury, al punto che non è più notizia.

Forse non è una novità, ma dovrebbe essere. Perché quando lo yoga comunità è tutto avvolto nel discutendo se gli insegnanti possono avere rapporti sessuali con i loro studenti, ci sono alcune ingiustizie reali e seriamente i crimini di andare giù. Negli ultimi anni, cinque donne si sono fatti avanti e di intentato cause contro Bikram Choudhury, con l’accusa di molestie sessuali e stupro.

Non sto dicendo che si deve avere questo in mente 24/7, non hai per ottenere sul vostro soapbox o scrivere un 3000 parola tesi facendo un caso per entrambi i lati, ma ignorando che in realtà non è un modo per fare progressi. Dettagli di molestie sessuali, abuso di potere, e lo stupro sono difficili da prendere in qualsiasi forma, ma quando si tratta di yoga, molti di noi non vogliono credere qualsiasi di esso potrebbe essere vero, perché in yoga, ci viene chiesto di lasciare tutto andare, per permettere a noi stessi di essere vulnerabili e aperti, e c’è una certa fiducia che abbiamo messo nelle nostre insegnanti di yoga e di ambienti a sostegno di questa vulnerabilità, anche se è solo a tenere lo spazio.

Quindi, parlare di una major, e sì, ben rispettato insegnante di yoga/yogapreneur accusato di sfruttare studenti, targeting e di debolezza e di superamento di quella sacra confine tra insegnante e studente, guru/discepolo, assetato di potere, overlord/servo è, comprensibilmente, su " le Cose che non ho mai voluto parlare o sentir parlare sempre’ elenco.

Ma, qui, la mia parte nel mantenere questo yoga ciclo di notizie, perché lo stupro NON è OK. Le molestie sessuali NON è OK. Se pensi che non dobbiamo parlare di questo in yogasphere, va bene. Ma se mi chiedete, evitando la conversazione, se Bikram è colpevole o no, è esattamente ciò che è sbagliato con il wanderlusting, Rumi-citando, che comprende tutto l’amore e la luce atteggiamento che sembra pervadere yoga comunità.

Inoltre, sul lato pratico, Bikram, l’uomo e lo yoga, giocare un ruolo importante nella vita di molte persone, oggi, dai medici agli insegnanti di proprietari di studio per le persone che cercano di fare yoga per la prima volta. L’impero è stato traballante su gambe già e tutto questo potrebbe avere un impatto maggiore di quanto siamo in grado di anticipare.

Egli è un oltraggioso persona, ma le accuse non sono, e non deve essere considerato come tale. Forse non molto di più può essere aggiunto alla conversazione, a questo punto, ma questo è semplicemente troppo grande per seppellire sotto “Oh, è solo Bikram.”

immagine via Vanity Fair