Classtivity Fa Prendendo una Classe di Yoga (O di Qualsiasi Classe) più Facile

NYC yogadorks gioire. Trovare lezioni di yoga, anche all’ultimo minuto e in ogni quartiere, in giro per la città, ha appena ricevuto molto più facile.

Classtivity è una nuova startup fondata sull’idea che “la ricerca di una classe non dovrebbe essere più difficile che prendere una.” Pensare OpenTable incontra Yelp per la ricerca e l’assunzione di una classe di yoga. O una qualsiasi classe, per quella materia – il sito non è limitato allo yoga o fitness – il loro database è un’aggregazione di classi su qualsiasi cosa, dalla danza alla fotografia di cottura o di arti e mestieri. Personalmente, siamo inclini a nutrire le nostre provare tutti i nuovi studi di yoga abitudine, mentre la prenotazione di un paio di ceramica e maglieria classi, per buona misura. (non tutti gli altri saper lavorare a maglia ora????)

Fondatore e superstar sorella donna, Payal Kadakia si avvicinò con l’idea, quando lei è stato googling per una classe di danza, dopo il lavoro, una notte e ha avuto un inferno di un tempo cercando di trovare uno. Ha pensato, in questo giorno ed età, perché dovrebbe essere così difficile? E poi ha deciso di costruire qualcosa di così non è.

Classtivity è uno dei pochi startup scelto di essere una parte di persone intelligenti incubatore di TechStars, e sono in procinto di dare l’intonazione, per gli investitori per il Demo Day (oggi!). Se il nostro voto di sostegno contato qualcosa di più prezioso (come il denaro!) sicuramente avremmo gettato un paio di milioni di volte.

Ancora in fase di sviluppo, hanno appena lanciato una beta privata solo su invito. Se vuoi essere uno dei primi cazzi per il check-out, testare la tecnologia e fornire feedback che abbiamo il tuo invito speciale qui. woot. Ma è solo per aprire per le prossime 24 ore in modo da ottenere su di esso.

Yogi, sulla costa occidentale può guardare avanti per Classtivity espansione per LA e San Francisco alla fine di quest’anno. Il sito aprirà le valutazioni degli esperti e consultare la sezione l’Esperto risponde” per i profili degli insegnanti e delle classi.