Come Romanzo Movimenti Può Migliorare La Vostra Pratica Di Yoga

new-way

da Kayleigh Miller

Lo Yoga offre una moltitudine di benefici per i professionisti, per i miglioramenti di stress correlati problemi di salute* a migliorare il movimento articolare e la forza, e i potenziali cambiamenti nei comportamenti**. Sia lo yoga e altri movimenti stili può avere un profondo effetto positivo sul rapporto tra cervello, corpo e somatosensoriale esperienza.

Per cominciare, diamo un’occhiata a due termini che vengono spesso utilizzati in modo intercambiabile, ma significa diverse cose: la propriocezione e chinestesia. Secondo l’American Heritage Science Dizionario, la propriocezione è “La percezione inconscia di movimento e di orientamento spaziale derivanti da stimoli all’interno del corpo.” In altre parole, è la consapevolezza della posizione del corpo e la posizione. Chinestesia è il “senso percezione del movimento, il senso muscolare”, cioè la consapevolezza di quanto il movimento è eseguito.

La propriocezione è il risultato di input sensoriali in tutto il corpo (pelle, fascia, muscolo, articolazione recettori), che rilascia feedback per il midollo spinale e del cervello.

Chinestesia, tuttavia, è più comportamentali di origine e il tuo corpo è più attivamente coinvolti nella valutazione di schemi di movimento e di effettuare le regolazioni.

In yoga e altri movimenti discipline, abbiamo bisogno sia il nostro senso propriocettivo e cinestetiche capacità di eseguire i compiti. Inoltre, il cervello mostre neuroplasticità, il che significa che i cambiamenti nei nervi e sinapsi possono verificarsi, nuove abilità di movimento può essere acquisito in qualsiasi momento, e c’è il potenziale per nuove connessioni neurali per tutta la vita, indipendentemente dall’età.

Come esseri umani, siamo creature di abitudine, spesso preferendo la ripetizione e la prevedibilità di novità, che si guida allo stesso modo ogni giorno di lavoro, per eseguire lo stesso set di sequenziato asana in una classe o a casa. Anche se c’è ancora incredibile vantaggio di essere colti dalla ripetizione e il movimento, la creatività è ciò che spinge il cervello, cinestetiche senso, e l’apprendimento motorio. Con ogni nuovo set di movimento dei concetti, abilità, c’è una linea temporale di crescita e di acquisizione che può essere vista psicologico modello di “consapevole matrice di competenza”, usato in molte diverse modalità di apprendimento:

Inconscio Incompetenza: Lo studente non sapere o capire come fare qualcosa, e quindi non conosce la loro incompetenza. Consapevole Incompetenza: Lo studente non riesce a capire come fare qualcosa, ma si vede proprio deficit ed è desideroso di imparare. Consapevole Competenze: lo Studente sa fare qualcosa, ma è di raffinazione, il movimento e le abilità necessarie. Competenza inconscia: l’Allievo è in grado di eseguire l’abilità con il minimo sforzo e la massima facilità.

Proviamo ad applicare questo a un movimento di abilità che sono ancora affinamento: stare a testa in giù. Quando ho provato per la prima volta una verticale, ero convinto che non avrei potuto fare uno (non avendo fatto loro in gioventù), e non aveva idea da dove cominciare, così l’inconscio incompetenza fase. Poi ho iniziato a capire la forza necessaria nelle spalle, anche se i miei tentativi di calcio erano goffi (consapevole incompetenza). Pochi anni dopo, sono stato in grado di calci su per il muro, anche se non sempre in modo corretto e in grado di affinare la mia cinestetica padronanza del movimento della meccanica, così consapevole di competenza. Penso di essere ancora da qualche parte nella coscienza di competenza di fase in quanto a handstanding, poiché non è ancora una seconda natura, ma tutti abbiamo visto persone luccio e galleggiante in verticale senza problemi, quindi competenza inconscia.

Lasciate che il legame di questo tutto torna a yoga asana: dopo un certo punto, molti dei tradizionali yoga asana (vinyasa, verso il basso cane, tadasana, guerriero pose, ecc.) diventare molto familiare, quindi di competenza inconscia. Abbiamo ricordato un rote senso di ciò che pone di solito si “sentivano”, e quindi di replicare un simile provata esperienza ogni volta. Si può più pensare al modo in cui si esegue la posa, e può essere fatto in posa con il pilota automatico, con un po ‘ di feltro senso di propriocezione o chinestesia.

La soluzione? Fare pose e movimento nuovo. Il mio modo preferito per fare questo è con lo Yoga Tune Up, in quanto ha molti movimenti che hanno origine al di fuori della tradizionale metodologia yoga, sfidando il cervello e il corpo in movimenti bilaterali, nuova posa orientamenti, e joint esplorazioni.

Diamo un’occhiata a un paio di esercizi: il primo, elica braccia, necessita di controlaterale movimento e la spalla circumduction (un movimento raramente utilizzato in yoga). Quando la maggior parte di noi prima di provare questo, che non aveva idea di questo è stato anche possibile (inconscio incompetenza) e sono in grado di rendere il movimento controlaterale e invece swing entrambe le braccia nella stessa direzione (consapevole incompetenza). Come è questo movimento diverso da altri movimenti? Come è il tuo propriocezione risentito l’esercizio? Che cosa si sente nelle vostre spalle? E siete in grado di affinare il tuo senso cinestetico per eseguire il movimento in modo più efficiente?

Ora passiamo a un movimento di targeting per la colonna vertebrale, addome, parte bassa della schiena: sidewinder. Utilizzando una coperta su una superficie di scorrimento, questo movimento ci chiede di lato, piegare le gambe e il tronco, e allo stesso tempo mantenere il contatto tra il bacino, colonna vertebrale, e la coperta. Questo è un omolaterale movimento, ma per molti, questo può essere confuso con rotazione e altre spinale azioni, dal momento che raramente banda laterale in posizione supina. Come funziona questa posa sfida il senso cinestetico? Dopo aver completato la posa, come è il vostro propriocezione interessato? Sono nuove aree del corpo risvegliato?

Infine, diamo un’occhiata a un tradizionale yoga asana, uttanasana, e sfida il nostro corpo in un modo nuovo, facendo la posa asimmetrica, con l’utilizzo di un blocco in una gamba. Per la maggior parte di noi, uttanasana è una posa che si esegue con competenza inconscia, nel corso di un corso di yoga, ma in questo contesto, il blocco sotto la gamba modifiche il piano di movimento per i fianchi e della colonna vertebrale, così come i tessuti mirati. Come si fa a cambiare la posa influenzare la vostra consapevolezza corporea? Se questo è un nuovo movimento, come è stata la tua esperienza di cambiare la posa?

Non importa il vostro movimento dieta, il cambiamento e variabilità sono essenziali per sfidare il cervello e la creazione di nuove connessioni neurali. Inizio a essere creativi con la vostra pratica, se sei un appassionato praticante di yoga o rari yogi sfida il tuo cervello e il tuo corpo con i nuovi movimenti!

*Sharma, Monika, e Manvir Bhatia. “Uno studio Randomizzato Controllato di Yoga per Gestire le Avverse Reazioni di Stress al Lavoro in Professionisti della Salute”. PsycEXTRA set di dati (n.d.): n. pag. Di stampa. **Woodyard C. Esplorare gli effetti terapeutici dello yoga e la sua capacità di aumentare la qualità della vita. Int J Yoga 2011;4:49-54