Donna in Topless Insiste Sul Topless di Yoga a new york per Promuovere la Parità

Signora perde il suo superiore per dimostrare il suo punto. Yogi perdere la pazienza. Che esce in cima al topless problema?

Topless attivista Moira Johnston può essere visto passeggiare per le strade dell’East Village o sfogliando le verdure a Union Square, il Mercato Verde completamente in topless. No, non è un crimine. Infatti, è completamente legale di new york (dal 1992 dirigente), per una donna, nuda, i suoi seni. Ancora, Moira è stata (erroneamente) arrestato come hanno gli altri, e si sta prendendo il suo attivismo per i luoghi dove gli uomini possono mostrare colpi e le signore non può, come classe di yoga.

Vedete, Moira vuole sottolineare il punto: se i ragazzi possono andare in topless in classe di yoga, perché non può il signore? E si pensava di avere un momento difficile concentrarsi sul tappeto.

Il hubboob tutto è iniziato quando, a gennaio, Johnston ha deciso che voleva praticare yoga in topless, a Jivamukti (che, per inciso, ha ottenuto nuda per PETA).

Nota a margine: tutti ricorderete che tutto casuale “no shirt, no yoga” politica Jiva Sharon e David annunciato, che sembrava un po ‘duro e un po’ sconcertante, al momento? La nuova regola ha dichiarato che “le persone devono indossare cime in classe a che vedere-attraverso, o eccessivamente abiti succinti era scoraggiato.” Sapevamo che il topless attivista aveva fatto poco prima apparizione!

Inutile dire che, Johnston è stato negato il permesso di nudo petto, e quando è andata comunque, lei è stato avviato senza un re-timbro di entrata.

Da allora, Johnston, depositata il 13 denunce in Stato di New York Divisione dei Diritti Umani nei confronti di studi di yoga e, secondo W+G che ha intervistato il suo topless yogi auto a Times Square Solstizio d’evento (vedi foto sopra), non Bikram Lower East Side o New York Yoga, né Puro Yoga avrebbe lasciato il suo mammaries respirare liberamente, solo per citarne alcuni. Ma quelli studios conte come proprietà privata, istituti e, quindi, può avere una propria sentenza sulla toplessness la Jivamukti. Tuttavia, Johnston crediti “studi di yoga dovrebbero sapere che è una violazione dei diritti civili.”

“Più cosa ironica è che questo è lo yoga della comunità, e noi dovremmo essere che trascende il genere e la celebrazione dell’uguaglianza”, dice Johnston. “Avrei pensato che questa comunità sarebbe abbraccio, anche se non era legale”.

Ah sì, perché, naturalmente, gli yogi in questi giorni sono in modo progressivo e fantasia libera che preferisce non superiore a tutte le soppressiva sweatwicking magia di elastico boob mascheramento. Il 29-year-old attivista, che è relativamente piccola-media petto lato, si deve ricordare (grande-breasted le donne di yoga so perché pertinente), dice di sostenere la scelta di una donna per andare in topless e pensa che “ogni donna dovrebbe fare le sue condizioni.”

Mentre ci complimentiamo con Johnston sforzi per dimostrare un valido punto – che noi, come società e cultura, vedere seni per lo più sessuale o commerciale di oggetti (vedere: pubblici, l’allattamento al seno problema, poche donne eroi d’azione, ogni lingerie annuncio, hip hop, video, etc.) – e se topless yoga sarebbe certamente superare attillati abbigliamento nell’elenco dei motivi per cui gli uomini possano essere improvvisamente interessati a yoga, possiamo incolpare studi di yoga per chiedendole di mantenere il suo superiore? Almeno per ora, le tette sono ancora una distrazione e per tutti gli effetti un vero e proprio disagio in alcuni compromettere le posizioni. Anche se la marcia è sicuramente e in un mondo ideale tutti coloro che hanno sceglie poteva sentire la brezza intorno frontale del torace. Salamba breastasana, chiunque?

Voi cosa ne pensate?

[Daily Beast]