Esercito di Yoga si fa Serio Circa la Forza e Sollievo dallo Stress

Yoga nell’esercito notizie! Grande foto in alto – e non il soldato non è in piedi sulla sua schiena! Guardare più da vicino. (sì, si indossano calze, ma che è una viola mat…piccoli passi)

Questo è retta dall’Esercito.mil così sai che è grave. Non solo yoga è ora incluso nella formazione di base, stiamo vedendo è diventato una pratica regolare per i soldati di stanza in tutto il mondo, e altro Esercito degli stati UNITI post, come Fort Bragg, Fort Jackson, e Fort Meade sono ora incorporando corsi di yoga.

La spedizione da parte di Schweinfurt, Germania:

“Eravamo alla ricerca di qualcosa che possa fornire una full-body workout, ma senza che la velocità,” ha detto il Sergente di Personale. Stefano Gagne, parte del quadro per USAG Schweinfurt WTU e chi ha avuto l’idea per il settimanale classe. “Questo era qualcosa di nuovo; è a basso impatto, ma di grande beneficio”.

E questi benefici non sono solo su buff bicipiti. Naturalmente, non c’era l’ostacolo iniziale corso di scetticismo che lo yoga e l’immagine di yoga dovuto soldato attraverso, ahem. Ma i risultati sono stati innegabile. Oltre la forza e la flessibilità e il beneficio di prevenzione degli infortuni, lo yoga è diventato uno strumento prezioso per alleviare lo stress e la gestione di PTSD.

La disciplina e la pace che lo yoga offre può aiutare il trattamento di PTSD sia come cura preventiva. Secondo Lisa Mascall, un fisioterapista di lavoro con la WTU in Schweinfurt, lo yoga aiuta i Soldati ridurre la tensione e imparare a gestire lo stress. Questa flessibilità può aiutare a evitare lo shock che spesso porta a di PTSD.

“Si aggiunge la ‘mente’ aspetto complessivo del fitness e del benessere,” ha detto Mascall. Ha aggiunto che una volta a settimana, alcuni membri dell’unità, e gli altri Soldati, partecipare a un gruppo di meditazione presso la clinica di salute, destinato a ridurre il dolore e migliorare il sonno, senza l’uso di farmaci.

Questo è tutto favoloso, ma sarebbe negligente nel non rispettare l’impegno di insegnante Erika Liem Palidar che si offre volontariamente il suo tempo per insegnare le 6:45 del mattino del mercoledì mattina le classi per il 1 ° Plotone, Charlie Azienda, Guerriero di Transizione Batallion-Europa in Schweinfurt, Germania. Eroi, tutti!