Girando a Testa in Giù: Judith Hanson Lasater su “l’Altra parte” di Inversioni

Headstand at the rope wall via Iyengar Yoga Canada

Sulla testa la corda muro di via Iyengar Yoga Canada

La pratica impegnativa inversioni spesso diventa un obiettivo in sé e per sé. Ma inversioni non sono soltanto di ‘ottenere’ la posa, dice insegnante di yoga e autore Judith Hanson Lasater, P. T., Ph. D. in questa intervista con Eva Norlyk Smith YogaUOnline.com. Inversioni possono rivelare aspetti più profondi della nostra pratica a noi e aprire nuove dimensioni dell’esperienza introspettiva.

Eva Norlyk Smith: sono stati formati nella tradizione yoga di B. K. S. Iyengar, che pone particolare enfasi sulle inversioni. Perché ha fatto il Signor Iyengar attribuire rilevanza tale per inversions messicano?

Judith Hanson Lasater: Beh, inversioni sono così tanti vantaggi importanti. A livello fisiologico, inversioni, come sulle spalle, sulla testa, e Aratro posa rallentare la frequenza cardiaca, perché aumentano cardiaco ritorno. Essi hanno anche un effetto sul sistema linfatico di drenaggio, provocando micro-cambiamenti negli organi linfatici.

Da un Orientale, punto di vista filosofico, inversioni sono pensati per effetto del diverso Prana nel corpo, in particolare Apana, il Prana. Prana nel petto è molto dominante durante il giorno, quando siamo in posizione verticale. Quando si gira a testa in giù, diamo risalto al Apana, introspettivo, tipicamente femminile, di interiorizzazione di energia.

Le inversioni di dare una nuova prospettiva, letteralmente e in modo energico. A differenza di molte pose che tendono ad essere praticata oggi, dove l’enfasi è sul movimento, inversioni, sei ancora. Basta stare lì sulla testa, sulle spalle; sei stato molto ancora, e per necessità, è diventato molto presente. Così inversioni davvero generare più di uno stato dell’essere. Che uno dei principali effetti di queste posture. Penso che siano molto importanti pone per quelle ragioni.

Cora Wen Sirsasan-ing

Cora Wen Sirsasan-ing

ENS: Come ha fatto il Signor Iyengar avvicinarsi alla pratica di inversioni?

JHL: Egli ci ha insegnato che la pratica di inversioni stava ancora oggi e non solo di ottenere di più. Che è sempre stato uno dei principali insegnamenti che ho ricevuto da Mr. Iyengar.

Con l’irrequietezza menti di oggi, abbiamo bisogno di pratiche che la radice di noi. Sulle spalle e Halasana sono spesso un’ottima pratica verso la fine della vostra pratica di yoga, perché sono ad interiorizzare le posture, che potentemente risolvere la mente. Signor Iyengar anche incoraggiati a rimanere in inversions messicano per lunghi periodi di tempo, secondo le nostre capacità. Che, naturalmente, non è appropriato per tutti, ad ogni età.

ENS: Sirsasana e Sarvangasana, sulla testa e sulle spalle, sono a volte indicato come il Re di Asana e la Regina di Asana, rispettivamente. Perché fare queste pose sono un venerato in piedi tra le posture di yoga?

JHL: Perché sono così potenti. Quasi più di ogni altra posa, insegnano l’equilibrio e la forza, senza costruire l’ego, come può essere il caso per altri (impegnativo) posture come drammatica curva indietro o il braccio saldi. Le inversioni di non costruire l’io nello stesso modo, perché incoraggiano a essere più introspettivo.

E naturalmente, come ho già detto, essi sono meravigliosi benefici per la salute, compreso il cuore. Un paio di mesi fa, ho avuto uno di quegli orologi che monitorare la frequenza cardiaca, e sono stato a giocare con la pratica dello yoga. Così ho controllato fuori, quando sono andato in uno dei formati supportati sulle spalle su una sedia. Ho già un bel ritmo cardiaco lento, ma ancora, in pochi minuti, il mio cuore tasso è sceso al quaranta-otto battiti al minuto. Probabilmente è accaduto perché le inversioni di facilitare cardiaco ritorno. Così inversioni sono molto riposante per il cuore. Ma la linea di fondo è proprio che io mi sento meglio quando ho pratica inversioni. Mi fanno sentire più complesso, più connessi, più presente.

Inversioni possono essere quasi meditativa pose se stesso set up in modo da poter rimanere in posa per un po ‘mettendo un po’ di coperte sotto il collo, sulle spalle. Con questo, si può rimanere per cinque o dieci minuti nella postura e davvero aprire i polmoni, lo sguardo, il cuore e la resa del cervello.

chair-shoulderstand

Sedia sulle spalle | foto: Christie Hall

ENS: stai facendo riferimento al mio preferito dormire rimedio in questi giorni: la Spesa di cinque-dieci minuti prima di andare a letto in uno dei formati supportati sulle spalle, con solo un paio di blocchi accatastati sotto il mio osso sacro per il supporto. Funziona come per magia; dormo come un bambino.

JHL: Sì, mi piace dire che tutte le pose di yoga sono magiche. Ma, naturalmente, non funzionano se non li pratica. I miei studenti spesso mi chiedono: “Quanto spesso dovrei fare? Devo praticare ogni giorno?” E io dico, “No, no, no. Solo nei giorni che si desidera sentire meglio.”

ENS: Sì, penso che tutti abbiamo sperimentato che. Ora, naturalmente, c’è una vasta gamma di inversioni, dal semplice al difficile. Sono posizioni più difficili solo per i giovani, forte e senza paura, e se è così, significa che i benefici di inversioni non sono così accessibili come si invecchia?

JHL: Beh, è difficile per limitare e dire “mai” o “sempre”. Signor Iyengar è nei suoi anni novanta, e sono sicuro che ancora praticare Headstands. Se si conoscono le giuste precauzioni e la possibilità di adattare la vostra pratica di inversioni nel corso del tempo, c’è davvero non dovrebbe essere un problema.

La mia pratica è andato lungo e sostenuto inversioni, come Sostenuto sulle spalle e Halasana, che trovo assolutamente necessari per mantenere la salute del mio sistema endocrino. Per me, inversioni sono state un aiuto meraviglioso per creare un substrato di calma che è molto evidente. Ho appena giaceva in un ristoratore di inversione come Viparita Karani o supportati sulle spalle per 10-15 minuti, e davvero solo ascoltare il mio corpo e il mio sistema nervoso raffreddare, metaforicamente parlando. Questo effetto è molto più importante di una maggiore flessibilità inversioni anche creare.

Dare spazio per sdraiarsi e accorgersi di quello che sta succedendo nel vostro corpo è una parte importante della nostra pratica. Uno degli ambiti in cui spesso cadono nell’insegnamento dello yoga non riesce a insegnare agli studenti ad ascoltare di più il loro corpo. Non insegnamo loro per consentire la consapevolezza di sensazioni a venire attraverso e consentire cambiamenti avvengono nel loro corpo, invece di decidere dal cervello e raccontano il corpo che cosa fare.

Questo è un estratto di una lunga intervista a Judith Hanson Lasater. È possibile scaricare l’intervista completa qui: Praticare Inversions messicano: L’Arte della Creazione di Presenza

FYI: Judith prossimo corso di preparazione per inversioni sulle YogaUOnline.com 14 e 15: Preparazione per Inversions: Invertire gli Effetti dell’Invecchiamento della Gravità