Illuminazione Colpisce la capitale della Nostra Nazione…Beh, Sorta Di

Da Peg Mulqueen

P1020938

E ‘ stato un lungo-ass settimana, qui a Washington, DC.

E soprattutto se sei Dr. Debra Diamante, curatore della Smithsonian mostra, ‘Yoga: L’Arte della Trasformazione " —che quasi non aprire in tempo, grazie a un battibecco congresso e il governo di arresto. Infatti, anche la scorsa settimana, gala di beneficenza ha dovuto essere spostato ultimo minuto durante il politico debacle, come Lululemon vestito di yogi eseguita “complicato yoga si estende” in sostituzione dell’art.

Così, quando ho mostrato esattamente un’ora dopo la data prevista anteprima media, una mattina che era inclusa la prima colazione, un tour e interviste – avevo un po ‘ di speranza di Dr. Diamante avere l’energia o i mezzi per squeeze me.

Ho sbagliato e mai così felice di essere così. Questo appassionato storico sembrava nulla ma felici di calci indietro e parlare di yoga super-poteri, trippy new-age, viaggi e tutte le informazioni sulla mostra ha iniziato tredici anni fa, quello che lei descrive come il suo più collettivo e di collaborare ancora uno:

Debra Diamante: io sono di Yoga Dork groupie. Sei uno dei miei preferiti! Tutti qui lo legge.

Peg Mulqueen: Beh, io non sono LO Yoga Dork – ma sicuramente Un yoga dork! In tutta serietà, è stato un vero onore conoscerti. Lo Yoga è una parte enorme della mia vita—o, È la mia vita. Così mi sento come sto scoprendo le mie radici ed è incredibilmente significativo. Grazie.

DD: e ‘ veramente buono e davvero quotidiani, ma abbiamo bisogno di voi per completare. Quando ho iniziato a lavorare su questo, non c’erano molte persone che fanno yoga. Trovo assolutamente interessante come lo yoga sta diventando incorporato nella cultura Americana.

PM: in Particolare asana, ma suppongo che viene sempre prima di tutto.

Garbhasana, a watercolour from 1600, depicts a yogi in practice

Garbhasana, un acquerello dal 1600, raffigura uno yogi in pratica

GG: No, non sempre. La meditazione è spesso il primo. Beh, in alcune tradizioni … in realtà, ci sono così tante diverse tradizioni! E ‘ molto affascinante!

PM: Um, vuoi dire che confusione…

GG: È totalmente confusa. Stavo leggendo un ottima traduzione di Gheranda (Samhita), ed è molto sincretico trattato. Ha tutti questi bit e si contraddice in quanto aggiunge di questi bit. Un sacco di Indiani e i sistemi di conoscenza e lavoro, qualcosa di nuovo arriva o che hanno una visione nuova e basta aggiungere in cima. Quindi è totalmente confusa. Sono così fortunato che ho avuto studiosi ho lavorato, che sono davvero, davvero grande, e che non erano d’accordo con l’altro. (ridendo) Oh, vedrai se leggi il catalogo con attenzione. Essi definiscono le cose in modo diverso.

Quindi ho solo cercare di trovare le cose che sono importanti in molte tradizioni yoga.

Credo davvero che è emerso a trascendere la sofferenza. L’illuminazione, accresciuta coscienza o corretta percezione della realtà è una sorta di serie di obiettivi e di Siddhi (super-poteri naturali) è un altro insieme di obiettivi. Quelli che vanno per la Siddhi non può essere in corso per l’illuminazione. E quelli che vanno per l’illuminazione, non può andare per le Siddhi, o pensano di essere poco importante o semplicemente venire in un altro momento.

PM: io credo di essere una super-potenza tipo di ragazza. In realtà, La Notizia scalpore anche per la mostra di revisione con un teaser titolo: Sinister Yogi: Il Lato Oscuro di Yoga Art. Come alcuni magica versione di yogi che si comportano male.

DD: sai Yoga Sutra è che tutto il capitolo dei super poteri naturali. Beh, l’hanno usata loro! Voglio dire, sono stati Re-makers. Naturalmente, non tutti gli yogi, ma alcuni yogi, e certamente in India medioevale. Così li potete trovare in tutte queste leggende nelle formazioni di regni.

Essi potrebbero essere di grandi maestri, e potrebbero essere hailers ma si sa, se si arrabbiano, si potrebbe anche bruciare la tua città. Sono stati spaventosi. Erano figure che potrebbe essere inteso come molto pericoloso, ma anche molto positiva.

PM: mi chiedo che cosa gli antichi yogi potrebbe pensare di noi oggi.

DD: io penso che quando ho iniziato, e anche come qualcuno che ha iniziato yoga in India, ho avuto la sensazione che gli Americani devono fare qualche stupido yoga.

PM: Alcuni di loro…(ride)

GG: Ma mi sono spostato di là di questo. Capisco che può essere totalmente cambiato.

Una cosa che penso è buono, andando indietro e guardare la ricca storia è, in mostra non definiamo ciò che lo yoga è. Voglio dire, abbiamo detto più e movimento, che può essere totalmente difficile per un sacco di visitatori. Alcuni potrebbero come a piedi, con una pacca risposta.

Ancora, non devi fare una pratica di 5.000 anni per renderla significativa. Quindi penso che il dibattito su quello che è il vero yoga è un grande spreco di tempo.

PM: sono d’Accordo. (Sorta di)

DD: dedicare la propria esistenza. E poi c’è, dal mio storico punto di vista, c’è un testo, Il Siddha Siddhanta Paddhati, che dice: (parafrasi) " Questo non può essere messo in parole, non si può capire questa conoscenza o emissioni, è necessario fare in modo di sapere. Ma per il bene di chi vuole leggere questo, ho intenzione di spiegare come meglio posso.

Abbiamo alcuni fogli da quei manoscritti in mostra. Anche se è molto chiaro, si hanno a che fare, per conoscere.

Peg with Curator Debra Diamond.

Peg con il Curatore Debra Diamante e yogi pal.

PM: io sono così in soggezione di voi, che avete avuto questa visione, tredici anni fa, prima di yoga avevano anche diventare mainstream.

DD: stai dicendo che, ma lei ha iniziato la pratica di quanti anni fa?

PM: Dodici.

DD: e ‘ lo stesso. Stessa cosa. Quindi dodici anni fa, ha fatto sapere che si sarebbe un importante maestro? Ha fatto sapere che si sarebbe cambiato e migliorato la vita di persone o di scrivere su di esso? E ‘ solo una parte della trama della tua vita.

E ‘ un viaggio. E non so come parlarne senza l’utilizzo di trippy, new-age parole … Come, non vai per la padronanza, a questo punto. Non è la padronanza di sé, giusto? Mi piace quando gli insegnanti di yoga dire, “io sono uno studente. Io sono sempre uno studente”. Ecco come mi sento. Per ogni cosa nuova che ho imparato, l’argomento diventa più grande. Conosco meno e mi piace che una parte di esso. È la parte migliore di esso.

PM: Parlando della parte migliore, sono sicuro che non ti saresti mai ammettere un preferito, ma …

GG: No! Sono tutte così belle. Mi piace essere lì (la galleria).smithsonian-jinas-statue

C’è un marmo di Jinas seduto in ‘padmasana’ chi e ‘ veramente ancora e totalmente simmetrica, ma a causa del modo in cui è scolpito, i contorni, è allarme anche allo stesso tempo. Si riconoscono con il vostro corpo che cosa sta succedendo in quella dinamica. È bellissima. Io lo amo.

E poi c’è questo yogini dea, che il feroce e … oh, è TUTTO così buono. C’è un sacco di passare attraverso.

Così posso cambiare. Ho schiaccia! Penso che sarebbe meglio se tu vai e scegli il tuo schiaccia e poi ti dirò perché penso che sei meravigliosa.

PM: Affare!

Naturalmente, non ho intenzione di dirvi, il lettore, che erano i miei preferiti. Invece, ti preghiamo di visitare e di scegliere il vostro preferito. Questa sorprendente mostra è esposta presso la Smithsonian Arthur M. Sackler Gallery-gennaio 26, 2014. Venite!

Peg Mulqueen: DC Ashtanga insegnante e completa di yoga dork: pegmulqueen.com