‘Io Sono il Mio Guru, la Campagna Lancia in Risposta A Yoga Scandali Sessuali

i-am-my-own-guru

Con la recente serie di sfortunati e scioccante pubblici scandali sessuali che coinvolgono prominente guru nel mondo dello yoga (vedi: Amico, Desikachar, Bikram), molti nella comunità sono stati lasciati sensazione di scoraggiamento e forse un po ‘ impotente, chiedendosi che cosa possiamo fare? Dichiarare “basta” e l’avvio di una campagna di promozione “io Sono il Mio Guru” del messaggio di viola bracciali è una risposta, e la risposta insegnante di yoga e vegan chef Lucas Rockwood è dotato di yoga comunità.

Rockwood lanciato il suo “io Sono il Mio Guru” del sito web e la campagna di crowdfunding, in risposta ai recenti scandali, con una missione per aiutare a smettere di abusi sessuali insegnanti di yoga e portare l’alimentazione per gli studenti. Via indiegogo la campagna di pagina:

Purtroppo, gli scandali a sfondo sessuale sono nulla di nuovo nel mondo dello yoga.

Gli studenti spesso scuse per womanizers e anche abusivo di dirigenti all’interno delle loro comunità nella misura in cui molti vanno in anni di insegnamento, nonostante l’azione legale e chiaro cattiva condotta.

Ma a un certo punto, abbastanza è abbastanza.

In risposta al recente scandalo sessuale accuse su yoga guru John Friend, Kausthub Desikachar, e Bikram Choudhury (alcuni dei più pubblicizzati insegnanti dei tempi moderni), un viola-braccialetto che indossa clan di studenti di yoga hanno intensificato per fare yoga sicuro per tutti.

Armati con la viola bracciali, e “io Sono il Mio Guru” del messaggio, Rockwood speranze yogi farà una grande dichiarazione e usher.

“Io Sono il Mio Guru” è una dichiarazione, un movimento, e un completo cambiamento di paradigma di distanza dal rotto (e pericoloso) modello di guru/discepolo del gruppo pensa, verso un sano sistema in cui gli individui sono rispettati, onorati, e, soprattutto, il fatto di sentirsi al sicuro in quello che dovrebbe essere il più sicuro di luoghi sicuri – il loro studio di yoga.

Quando si indossa il braccialetto, lo dice forte e chiaro “basta.”

È possibile ottenere i bracciali da donare per la causa: più soldi si donano, i più braccialetti riceverai. Top vantaggi includono una 2 giorni di workshop di yoga e una 3 giorni di sessione privata con live-in wellness coach (Rockwood).

Ma la parte migliore di tutto questo è che tutte le donazioni, 100% di loro, andrà all’Arte dello Yoga Project, un’organizzazione non-profit specializzata nella riabilitazione e il trattamento delle persone a rischio di ragazze adolescenti. L’Arte dello Yoga Progetto porta la pratica di yoga per le giovani donne della California del sistema di giustizia giovanile, molti dei quali sono stati vittime di abusi stessi. Secondo il Centro per il Genere e la Giustizia, femminile Tra i delinquenti, si stima che circa il 70-90% hanno una storia di abuso sessuale.

Questa campagna, accessori in plastica, non può sradicare gli abusi sessuali, ma diamo Lucas Rockwood e la sua viola braccialetto che indossa amici dei principali oggetti di scena per dare il vecchio yoga provare, soprattutto per aumentare la consapevolezza e fondi per una buona causa. E, forse, per aiutare a spostare il potere tornare al vero “guru”, il che all’interno di tutti noi. Ogni po ‘ di conti.

Come Rockwood stati nel video:

“Non ci sono i comitati etici o gruppi di controllo per studenti di yoga, ma gli insegnanti, con un enorme potere e l’influenza sono chiaramente prendendo vantaggio, e, in alcuni casi, anche di aggredire i loro studenti, che è venuto in classe per mettersi in forma o alleviare lo stress.

Lo Yoga non è una religione, è una pratica. Non abbiamo bisogno di guru, abbiamo bisogno di buoni insegnanti che si può fidare di essere sicuro e responsabile. ‘Io Sono il Mio Guru’, dare il potere torna agli studenti, e di prendere provvedimenti contro coloro che abusano.”

Visita la pagina della campagna indiegogo qui e io Sono il Mio Guru del sito web qui per maggiori informazioni.