La rivendicazione di un Nuovo Eredità Attraverso la Pratica dello Yoga

tree-of-life-printda Jay Campi

Se hai praticato yoga per un po’, probabilmente avete venuto a scoprire che non rende la vita meno intenso. Infatti, la pratica dello yoga aumenta la vostra capacità di essere presenti a quello che stai vivendo, e quindi si sentono più. E dal momento che la vita getta a voi tutti i tipi di esperienze, sentirsi più non necessariamente si presta alla visione di pace e di equilibrio si può immaginare di yoga sarebbe creare nella vostra vita.
Ma dare il permesso di sentirsi più dà la possibilità di essere più collegati con la vita che si sta vivendo, e per le persone con cui condividi la tua vita—in una prospettiva che è forse altrettanto desiderabile come è inquietante.

Se siete come me, ci sono persone con cui hai imparato, forse, molti anni fa, che non è sicuro di sentire ciò che sentono intorno a loro—faranno gioco di te, ti ignora, ti attaccano o in qualche modo farti del male quando si è più vulnerabili.

Mia nonna era una di queste persone per me. Quando ero una giovane ragazza siamo stati molto vicino, come farebbe bambino seduto di me, mentre mia madre dormiva durante il giorno perché ha lavorato di notte come infermiera. Ma, come ho ottenuto più vecchio di mia nonna modelli di essere emotivamente chiuso, offensivi e manipolative, soprattutto per le donne nella mia famiglia, ha iniziato a comparire. Ho chiuso il mio cuore a lei. Sono diventato educato intorno a lei, e custodito.

Quando cadde e si ruppe il femore, a quasi 90 anni, ho capito subito che avevo bisogno di volare di nuovo a est, e cercare di rompere il mio difensiva modello con lei prima di morire. Dopo tutti questi anni di pratica yoga e ho sentito che potrebbe essere in grado di fare questo per restare aperto e indifeso e permettere a me stesso di sentire quello che ho sentito, senza nulla di lei, la situazione o il passato che necessitano di essere diversi.

Tuttavia, non era fino all’ultima ora che ero lì a prendersi cura di mia nonna che ho superato la mia emotivo arrestato. Ero sola con mia nonna durante un raro momento in cui ella era calma, consapevole e riconosciuto che ero. Consapevoli che questa è stata l’ultima volta vorrei vedere lei, ho finalmente lasciato andare e pianse. Non ho cura se lei mi ignorava o ancorata a me di smettere, io non riuscivo a non sentire più.

Con mio grande stupore, ha preso le mie mani e mi tirò su il suo petto. Senza dire una parola lei accarezzò i miei capelli e le accarezzò la mia schiena come ho pianto. Ho soggiornato a piangere sul suo petto, molto tempo dopo che lei era caduta a dormire.

Mai in un milione di anni avrei immaginato che la mia nonna e io, avrebbero condiviso un momento come questo, è vulnerabile e l’incontro con l’altro nella realtà del momento presente e la pienezza delle nostre emozioni senza cercare di cambiare o controllare nulla.

Sono colpito come quasi nessuno di noi sa come fare: come semplicemente sentire ciò che sentiamo, senza cercare di gestire, contenere o controllare la situazione esterna o interna di risposta. La maggior parte di noi non provengono da famiglie che ha modellato questa, e noi di certo non viviamo in una cultura che promuove. Come mia nonna, stiamo facendo il meglio che possiamo.

Ho completamente capito, quando due dei miei mentori clienti, ha detto questa settimana, “mi sento come se non riesco a respirare!” Cercando disperatamente di controllare l’attivazione circostanze esterne nella loro vita e a resistere al loro potente risposte emotive, erano in preda al panico. Era come se fossero agitando in un oceano di loro emozione, non in grado di rendere la superficie, e rapidamente a corto di aria.

Ma il punto di vita cosciente non è per risalire in superficie. Il punto è quello di essere in grado di rilassarsi sotto la superficie della nostra esperienza.

L’altra sera un amico mi ha mostrato il video che ha fatto snorkeling in Hawaii. Ho potuto sentire le onde spingere verso l’alto contro le rocce sopra, ma sotto l’acqua…aaaaahhhh…che senso di atemporalità, disinvoltura e pura presenza. Anche guardare su un computer, il mio corpo rilassato.

È come se le pratiche come lo yoga e il corpo a corpo a base di modalità che aumentare la nostra capacità di sentire il nostro fisico ed emotivo del corpo sono, metaforicamente, di imparare a fare snorkeling: impariamo ad esistere su quel sottile aereo tra i mondi. Dopo aver trascorso così tanto tempo cercando di mantenere la nostra testa sopra l’acqua, che adesso che abbiamo le risorse per respirare e ad aprirci a sperimentare le meraviglie e i misteri di cosa c’è sotto la superficie. E non solo come spettatore, ma immerso, impegnati e completamente una parte dell’esperienza.

E così vi incoraggio: la pratica di dare quello che ti senti di più spazio. Iniziare con la sensazione che il vostro corpo fisico in una posizione di yoga e poi quello che si sente a livello emozionale, si rivelerà a voi. Quando lo fa, datevi il permesso di sentire ciò che si sente.

Ciò non significa che devi scoppiare in singhiozzi o urlare in un impeto di rabbia, proprio in classe, ma che è semplicemente permettere la marea di l’emozione di muoversi attraverso di voi, essere fluido. Dato spazio, a volte la sensazione svanisce naturalmente. A volte, tuttavia, richiede una buona grido nel tuo cuscino quando si arriva a casa, o di alcuni solidi pugni un sacco da boxe in palestra. Il coraggio di vedere che, come parte della pratica, anche.

Come si crea più spazio per quello che si sente se sul tappeto o off, sapere che si sono integrati. Stai diventando più te stesso. E non solo, si sta creando un nuovo emozionante eredità per la tua famiglia.

immagine di credito

Jay Campi è un insegnante di yoga e scrittore con oltre 14 anni di esperienza di insegnamento a livello nazionale e internazionale. Con una laurea in Kinesiologia e un master in Trasformazione Educazione, il suo approccio allo yoga è intelligente come è relazionale.

Per ulteriori informazioni su Jay libro e il corrispondente teleseries inizio il 15 settembre, si prega di visitare il www.graceandgrityoga.com.

(FYI: libero ‘Evolvere il Vostro Insegnamento " chiamata di oggi, 5 settembre, alle 8pm est, 5pm pacifico. maggiori info qui)