Lo Yoga Della Risata, Una Divertente E Pratica Aiutando I Veterani Guarire

laughter-yoga-veterans

Lo yoga della risata, è divertente. E forse non è nemmeno yoga, esattamente, ma questa è una di quelle volte metteremo da parte le definizioni rigorose, perché per questi veterani di guerra, lo yoga della risata è la migliore medicina in giro per stress sollievo e felicità interiore.

Volontari d’America-New York (VOA-GNY), il più grande veterano di sensibilizzazione e di fornitore di servizi residenziali per i veterani di new york, cominciò a portare lo yoga della risata per i residenti a settembre e ho visto miglioramenti nella salute generale e l’umore.

Ridere istruttore di yoga Jeannette Watson Sanger volontari il suo tempo e soleggiata a disposizione per portare una combinazione di gruppo risate, esercizi di respirazione, stretching e il battito ritmico di circa 174 principalmente maschile veterinari in uno di VOA.

“Noi non prendiamo troppo sul serio,” Sanger, ha detto a NY Daily News, aggiungendo che lo yoga della risata “favorisce la felicità e allontana la negatività.”

Questo può essere di vitale importanza per i veterinari che sono senza casa, a rischio di diventare senzatetto o può essere alle prese con la depressione o PTSD. Sul lato fisico, Sanger sostiene che a soli 10 minuti di yoga della risata può essere uguale a 20 minuti di jogging e può essere piuttosto un allenamento, soprattutto per i polmoni (per non parlare la pancia e la faccia – oh, che meravigliosa, gioiosa bruciare!)

“È molto sano ridere coinvolge l ‘ 85% dei polmoni,” Sanger, dice. “In classi di abbiamo un impegno per la gioia. L’idea è falso fino a quando lo fanno!”

Abbiamo sentito che uno prima. E ci ricorda quanto sia potente la connessione mente-corpo può essere quando si sceglie consapevolmente di sentire la felicità. Inoltre, tutti quei prodotti chimici del cervello entrare in azione e prima che tu lo sai, il corpo “facendo finta” di essere felici diventa reale, la vera felicità. Che suona un po ‘come lo yoga per noi, e’ una specie di un po ‘ di sutra [2.33] che va: Pratipaksha Bhavana – tradotto approssimativamente a “se stai pensando di merda pensieri, pensare bene.” Pensare il contrario. Essere il contrario. E, naturalmente, un po ‘ di risate non fanno mai male a nessuno.

Così qui si va…solo facendo la nostra parte:

Knock Knock
Chi c’è?
Yoga!
Yoga che?
Yoga che cosa prende per essere comico!

Beh, forse non…pratica, pratica, pratica!