Lululemon Va per l’Oro, Tasche Spirito Olimpico Con “Allegria”

lululemon-cheer-gearLoro la chiamano “la trappola” di marketing… dun dun dunnn. Con le Olimpiadi Invernali del 2010 su kick off a Vancouver, naturalmente, si potrebbe immaginare tutta la città è con entusiasmo sperando di banca fuori tutto il trambusto. Così eccitante! Ma uno biz, in particolare, ha catturato principali flack da spingere i loro “tifo” un po ‘ troppo lontano. Sì, preferito da tutti elasticizzato-tasticly gonfiato yoga marchio Lululemon ancora una volta, ha causato qualche disagio sfregamenti. Questo tempo nella loro città! VANOC (Vancouver Comitato Organizzatore) e mega-vicepresidenti sponsor dei Giochi Invernali sono non soddisfatto con il lecca lecca ultima marcia, essi sostengono che strappa il merchandise ufficiale.

Lululemon, come molti altri non-sponsor delle Olimpiadi, è il marketing di alcuni disegni del battistrada in modo sospetto vicino a Vancouver 2010 tema di denominazione di una linea di T-shirt, felpe con cappuccio e guanti in onore di Fresco Evento Sportivo Che si svolge in British Columbia Tra il 2009 e il 2011 — mentre abilmente costeggiando il marketing statuto sociale messo in atto da VANOC, Vancouver comitato organizzatore per il 2010 Giochi Olimpici e Paralimpici.

Uh oh! Sappiamo che è il Canada, ma ci sono delle regole da seguire! Comunque detto norme statutarie e ottenere un po ‘ torbida quando si tratta di marketing, le sanzioni sono abbastanza chiare, e pesante, in quanto “la violazione del copyright è un reato federale, [sic] coperto sotto il codice penale Canadese; sanzioni penali per i reati perseguibili prevedono multe fino a $1 milioni e con la reclusione per un periodo massimo di cinque anni. VANOC ha anche il diritto di perseguire ambush marketing nel tribunale civile e chiedere un risarcimento.” yowch!

“Ci aspettavamo maggiore sportività da una società Canadese che produce una linea di abbigliamento che tenta di trarre profitto dai Giochi, ma non supporta i Giochi o il successo della squadra Olimpica Canadese,” Bill Cooper, 2010 direttore commerciale di gestione dei diritti, ha detto che quando la linea è stata rilasciata a metà dicembre. Davvero lulus! Global sponsor come la Coca-Cola, GE e McDonald pagare grandi foglie di acero (come 100 milioni di euro) per il privilegio di reclamizzano ufficiale dei giochi olimpici di Vancouver colori. Il nervo! (anche se nessuno ha un diritto d’autore, il colore rosso, per quanto ne sappiamo). Che dire, lo Yoga non è solo un grande mercato abbastanza più. Non ancora comunque. Basta aspettare fino a quando Bikram la porta alle Olimpiadi del 2012!

[Montreal Gazzette]

Prima…Competitivo Yoga: Vizioso o Giustificato? Chiedi Bikram

Yoga del Percorso per le Olimpiadi, O Bikram Ricerca dell’Oro
Knockoffs Abbondano! Lululemon Respinge Mercato Nero Dei Pirati