Midlife Yoga Crisi

midlife-yoga-crisis

da J. Brown

Coming of age in yoga professione significa affrontare la realtà mutevoli e spostando le priorità. La maggior parte degli insegnanti di yoga iniziare la professione in un momento presto nella loro vita. Ma come la vitalità di vecchi modelli si affievolisce e indipendente giocatori hanno meno impatto in faccia fino a scala di operazioni, le prospettive a lungo termine per le carriere in yoga sono meno evidenti. Per coloro la cui passione non possono essere distolti dalle probabilità, la loro fede e la fiducia in pratica, probabilmente, sarà testato.

Quest’anno ricorre il ventesimo che ho fatto la mia vita solo da insegnare yoga. È difficile credere che il disperato inciampare ho preso in yoga nei miei primi vent’anni ha trasformato una vita, piena di una famiglia, un centro di yoga, e un multi-piattaforma di supporto. C’era veramente nessun piano. Sono appena stato diligente, in pratica, ha mostrato in modo coerente, ha insegnato la classe migliore che ho saputo, e ha fatto una panoramica abbastanza bene finora.

Semplicemente il mantenimento di un costante e coerente modello di insegnamento 12-15 ore di lezione a settimana, ha portato con sé molti un vantaggio.

Per il primo decennio, ho insegnato sotto l’egida di altri. Ho ricevuto poco prima che la mania degli anni novanta e cavalca l’onda dell’indipendenti centri che ha aperto la strada per lo yoga in occidente. Inizialmente, è stato YMCA o l’hip studios che spuntavano ovunque. Non c’erano corsi presso la palestra di sicurezza. Hai guadagnato la tua cred sul tappeto. La gente ha visto è lì ogni giorno. Videro la tua pratica. Alla fine, hai chiesto di insegnare. E si approfittava di ogni occasione che si erano offerti per tutti i soldi che vuoi dare. Almeno io l’ho fatto. Io ho avuto fame e alimentata da una inspiegabile auto per fare pratica e imparare.

Alla fine, ho sviluppato un po ‘ di abilità e un seguito. Divenne una logica successiva scelta di aprire il mio posto; espandere su ciò che avevo stabilito nella pratica. Essa ha portato alla ricerca di risorse e la libertà di fare le cose a modo mio. Le forze che mi ha messo nel posto giusto al momento giusto per rendere effettivamente accadere. Ho aperto un centro di yoga in otto anni fa ed è stata una fiorente impresa, consentendo non solo di codificare il mio insegnamento in modi che non potrebbe essere altrimenti, ma anche per dare un minimo di stabilità che mi ha permesso di sviluppare, come scrittore, e, più recentemente, un podcaster.

Ma la scena che mi è venuta in non esiste più. Quando mi guardo intorno, al di fuori della bolla che ho creato per me, mi faccia un fondamentale impasse.

Ho diciotto mesi lasciato sul mio contratto di locazione in corso per il centro di yoga. Dal momento che il contratto di locazione iniziato, il mio quartiere ha visto un rapido passaggio da una rete di locali, cantine e ispirati all’arte di imprese, La Quinta, Starbucks, Whole Foods, Levi’s, G-Starr, e un Apple store. Ho intenzione di negoziare con il mio padrone di casa in sei mesi e so che lui ama noi e probabilmente farà del suo meglio per dare a noi un buon affare. Ma quando di immobili commerciali nel quartiere è di essere valutati sulla base dei bilanci aziendali catene, anche un buon affare potrebbe essere troppo per l’umile offerte di il sole-titolare centro di yoga.

Indagare in cui il prossimo enclave di artisti sono emigrati, non riesco a trovare alcun motivo individuabile. È come se c’è stato un esodo di massa e tutti, appena preso in tutte le direzioni. Detroit, Germania, Maplewood NJ, Philadelphia, che il f** * * * lo sa? Non a me. E il mio appartamento è dietro l’angolo dal centro, che ho fissato su un affitto-stabilizzato stretta di mano, quando, è stato trasferito ad una società di gestione due anni fa e ora va ogni anno, quindi ho sicuramente per spostare la mia famiglia, anche se tengo il centro.

Dove i modelli societari con successo di prendere possesso dell’aumento della quota di mercato, non è chiaro se il vecchio modello di scuola in grado di competere e sopravvivere.

Ho seguito quelli che sono venuti prima di me. Ho osservato come hanno aperto i loro spazi, hanno sviluppato il loro insegnamento, e costruito piattaforme di nicchia per se stessi. Alcuni finirono per essere abbracciato dal “mainstream” e gli altri non hanno. Indipendentemente da ciò, è stato possibile fare un modo per te stesso. Ma questo modello è stata subordinata al possesso di un posto dove stabilirsi dove la gente desiderato eclettico odore di Nag Champa più della bevuto servizi di un personale altamente progettato spa. Centri di Yoga erano luoghi di contrastare la cultura in cui la gente andava di più per imparare che per l’acquisto di un servizio.

A volte mi chiedo se questi luoghi esistono più. Sto scommettendo che fare. Forse non in città, ma in micro-comunità che sono felici di mantenere un basso profilo? O è lo yoga diventa così mainstream ora che il centro di yoga con la vecchia scuola di fascino che tengo in modo reminiscently cari, appare come un cumulo di rifiuti senza doccia camere per la nuova scuola di yoga intenditore? Ed è innegabile che internet ha cambiato il modo in cui le persone vengono per lo yoga. Il reddito ricevo da offerte online, e viaggiando di incontrare persone che mi conoscono da queste offerte, è diventato quasi equivalente ai profitti vedo dal centro, che è sempre stato il mio pane e burro fino a solo pochi anni fa.

Le cose sono cambiate. Ora che l’ambiente che ha ispirato e alimentato la mia piccola nicchia si è trasformata e non assomiglia più a stesso posto in cui ho colonizzato, devo affrontare la prospettiva di un tentativo di resistere e rimanere la mia terra contro un stemming di marea, o di uscire e vedere se riesco a trovare i resti di quello che una volta ho conosciuto. Posso solo confidare che il luogo di sapere che dentro di me, che la mia pratica ha favorito, non mancherà di me quando ho bisogno di più.