Nidra Papà, O Quando ho Insegnato a Mio Figlio Come ” Yoga Ipnotizzare’

greatest-yoga-dadDa Neal Pollack

Per anni, l’unica volta che mio figlio ha mostrato alcun interesse per lo yoga è stato quando voleva qualcosa da me. Poi lui ha detto “papà, mi insegnate di yoga.” Se si esegue attraverso un saluto al sole o due e poi fare circa 30 secondi di meditazione silenziosa, al punto che ha pensato che avrebbe guadagnato il suo panna montata con i confettini. Lui non vuole veramente imparare qualcosa, comprensibilmente. Yoga non era cartoni animati, o di Minecraft, o anche di kung fu, che ha praticato tre volte alla settimana. Dieci anni come a calci le cose, non sedersi tranquillamente con il loro fiato. Lo Yoga è qualcosa che papà ha fatto mentre seduto su una coperta nel soggiorno, e che non era fresco.

Ma questo era il mio bambino, il mio solo uno. Ho capito troppo bene come ha lavorato, e sapevo che lo yoga potrebbe aiutare lui con la sua mente inquieta, che continuamente mi aiuta con la mia. Ma ho lottato con un punto di entrata. Poi mi sono imbattuto in Yoga Nidra.

Il Nidra, liberamente tradotto come “yoga del sonno,” è una forma di meditazione profonda, progettato per portare in uno stato di pura consapevolezza e di auto-scoperta. Si tratta di un potente strumento psicologico che ha aiutato le persone per milennia. Ho scoperto che quando stavo facendo un pezzo di Yoga Journal di yoga per i militari tipi di sofferenza da stress post-traumatico. Presto ho iniziato la raccolta di nidra registrazioni, provarli su di me. Alcune registrazioni sono state quanto meno–spero di non dover mai sentire registrato musica per flauto di nuovo–ma non c’era la negazione del loro delicato efficacia.

Così, quando la mia insegnante preferita in Austin laboratorio nell’insegnamento dello Yoga Nidra, ho firmato subito. Volevo imparare questa antica arte. Non è stato un completo seminario. Chiunque abbia seguito una formazione di yoga sa che quattro ore è a malapena sufficiente tempo per ottenere attraverso un paio di stampe. Ma ho ancora preso la struttura di base di un nidra, alcuni terminologia, e alcuni suggerimenti su sartoria di una sessione per un pubblico specifico.

Quando sono tornato a casa quel pomeriggio, ho detto a mio figlio: “oggi ho imparato a ipnotizzare la gente in un magico yoga trance.”

“Ooh”, ha detto. “Voglio provare!”

E ‘stato un po’ riduttivo, descrizione, ma ho finalmente trovato un po ‘ di yoga, che lo ha interessato.

Un paio di settimane passate. Occasionalmente, ha chiesto a me di “yoga della vittima:” lui, ma roba di sempre. Non abbiamo mai preso in giro per la procedura.

Quindi lo Yoga Dork via e-mail, mi chiede di scrivere qualcosa sulla mia “yoga dadness” per la festa del papà. Ma il mio yoga e il mio dadness non avevo mai collegato prima. Nessuno che dice “i miei figli sono il mio ultimo insegnanti” è pieno di vegan sciocchezze. I miei insegnanti di yoga sono i miei maestri.

Era ora, ho capito, per rompere il Nidra. Quando ho preso il mio figlio a casa di un amico, quel pomeriggio, ho detto a lui,

“Ho intenzione di yoga ipnotizzare voi stasera.”

“Fantastico,” ha detto.

La cosa peggiore che potrebbe accadere è che ha deciso di fare il divertimento di me. Al meglio, si potrebbe ricevere un po ‘ di pratica e la sottile effetti. Molto probabilmente, gli effetti sarebbero totalmente neutro. Non mi sembra che stavo entrando in una situazione perdente.

Quando è arrivato il momento di coricarsi, ho avuto lui si sdraiò sul suo letto mentre ero seduto sul pavimento, a metà strada attraverso la stanza. A seguito del mio script con attenzione, come ho imparato nel mio laboratorio, ho avuto lui impostare un sankalpa, o “ispirato intenzione”, che mi descrisse come “il più desiderio che spero si avverino.” Ma ho avuto lo faccio nel tempo presente, come se fosse già un dato di fatto, e lui ha detto di tenerlo vicino al suo cuore e non dire a chiunque altro.

Bene, ora mi sembrava un cazzo di hippie. Mio padre non mi ha portato attraverso una lezione di Yoga Nidra. Questa è stata la più strana New Age di bedtime story mai. Ma ho continuato comunque.

A quel punto, ho guidato attraverso il suo fisico in sé, facendogli contrarre e rilasciare, in fine, le sue gambe, braccia, viso, glutei, e tutto il corpo. Questa è stata seguita da una breve meditazione, dove ho avuto di lui visualizzare ciascuna delle sue parti del corpo dalla cima della sua testa in giù ai suoi piedi. Sembrava perfettamente rilassato quando ciò è stato fatto, così mi sono trasferito per un breve guidate respiro meditazione.

Poi è stata la volta della parte più complicata del Nidra, in cui ho avuto lo immaginate vari stati dell’essere, la felicità, la tristezza, il calore, il freddo, groundedness, ariosità, ciascuno per circa 15 secondi. Gli ho detto di immaginare se stesso al suo più brillante, e anche al suo più ordinarie. Era il possesso di ogni pensiero per un soffio, e poi lasciate a dissipare con l’espirazione.

Egli giaceva con calma, perfettamente ancora. Mi chiedevo se il Nidra stava lavorando su di lui, se stavo facendo un buon lavoro. Ho pensato che se non fosse, stava ridacchiando, o lamentarsi, o entrambi. Così ho continuato ad andare.

Gli ho chiesto di visualizzare un bel posto che egli ama, e lui ha detto di condividere, nella sua mente, con qualcuno di speciale per lui. Infine, ho avuto lo immaginate un momento nella sua vita che lo aveva portato gioia finale. Dopo di che, gli ho chiesto di riformulare la sua sankalpa, o l’intenzione, di nuovo. E poi tutto era tranquillo nella stanza.

“Come è stato?” Ho chiesto.

“Bene,” ha detto.

“Ti senti rilassato?”

“OK,” disse, e poi ha iniziato a russare.

Yoga Nidra era stato nuovamente distribuito per calmare una mente inquieta. Mio figlio era completamente, profondamente addormentato. Il fatto che lui sarebbe rimasto fino a un’ora passato il suo andare a letto a guardare un film con noi probabilmente aveva qualcosa a che fare con esso, ma mi sentivo ancora positiva di tutta la faccenda. Per la prima volta, avevo raggiunto yoga dadness.

Neal Pollack primo libro, Neal Pollack Antologia della Letteratura Americana, è stato pubblicato nel 2000, diventando un (quasi) immediata classico di culto. Il suo romanzo d’esordio, Non importa il Pollacks, colpire scaffali nel 2003, ed è stato spudoratamente promosso dalla sua band, Il Neal Pollack Invasione. Nel 2007 ha pubblicato Alternadad, un best-seller libro di memorie. Nel 2010, Pollack è diventato un insegnante di yoga certificata e pubblicato Elasticizzato, saggistica conto delle sue avventure Americane yoga cultura. Ha collaborato con Il New York Times, Wired, Ardesia, Yoga Journal, e Vanity Fair, tra le molte altre pubblicazioni. Thomas & Mercer pubblicato il suo storico romanzo noir Jewball nel mese di Marzo 2012. Lui e sua moglie, la pittrice Regina Allen, vivere con il loro figlio in Austin, Texas.

VINCERE una copia del Suo libro ‘verso il Basso, la Morte.’