Scheletri di Yoga Armadio, In Risposta alle Polemiche Numero 2012

letter from the editorLettera del direttore:

Come comunità siamo stati attraverso polemiche prima. Come un blog, abbiamo avuto la possibilità di segnalare o di rispondere ad essi in un modo piuttosto pubbliche modo. E perché questo blog è parte del world wide web, e chi si sente mosso a fare così, può venire e leggere, partecipare o si nascondono. Noi YD fare del nostro meglio per fornire il yoga di notizie con un cuore di luce, ma un equilibrato e mente indagatrice. Vi presentiamo le informazioni e lasciare a voi per conversare, discutere, confrontarsi, condividere e discutere.

Quando avvicinato da recenti polemiche, c’era l’esitazione iniziale a postare su di esso a causa della gravità del soggetto e il potenziale di causare disturbi. Era il disturbo, ne vale la pena? abbiamo dovuto chiedere noi stessi. La decisione di post non arrivano da una mancanza di ‘standard giornalistici", come è stato già accennato, né la mancanza di consapevolezza o yogicness, né il desiderio di prendere l’apparentemente alto e possente strada di commentare da non commentare e di mettere il commento non sulla prima pagina del nostro sito. Invece, è stato fatto perché abbiamo sentito la responsabilità di aprire la conversazione, e presentare le opportunità per difesa o di negare alle parti interessate. È semplicemente qui per aprire la discussione. E se non era sulla YD prima, si può scommettere che sarebbe stato qualcun’altro prima pagina, invece.

Giusto per essere chiari, questo blog è di circa yoga: il buono, il brutto, il non così bella. La polemica è una parola che ci è molto familiare con nel mondo dello yoga, soprattutto ultimamente, ma non necessariamente vedere questo come del tutto male. Dove c’è luce, c’è buio. E dove c’è buio, siamo in grado di portare le cose alla luce. E a quanto pare non siamo soli in questo. Ci sono altri blog, come il Recupero di Yogi, che hanno costruito il loro intero business di controverso disincanto con il mondo dello yoga, o, come dicono, “controcultura pop spiritualità tendenza.”

Non siamo interessati a tacere su cose che potrebbe interessare molte persone, nel lungo periodo, solo perché lo yoga, in qualche modo, esiste in una bolla di lucido shakti. Non siamo interessati in figa-piede intorno al soggetto, di illegalità, di false dichiarazioni o delusioni. Quello che ci interessa è intelligente discorso di apertura di conversazioni che potrebbe benissimo essere stato mantenuto il silenzio per anni e per una miriade di motivi.

Nessuno ha chiesto Elena Brower, Amy Ippoliti, o Christina Vendere per annunciare pubblicamente il loro Anusara partenze. Hanno scelto di farlo e per mantenere le loro ragioni vaghe. Quando, dopo la serie di rotture e anni di voci, accuse si alzò con la prova visibile e l’esperienza personale di backup, di decidere di ‘rompere’ la notizia e diventare un bersaglio stata una scelta difficile da fare. La nostra intenzione era, ed è, quello di portare chiarezza, e diamo il benvenuto a tutti di fare un passo avanti per categoricamente falsificare o codificare i crediti se non costretti. Per parte nostra, faremo del nostro meglio per raccogliere le informazioni per te su entrambi i lati, perché è quello che facciamo.

Nel frattempo, noi, naturalmente, continuare ad offrire il nostro miglior versione di wittiness nella nostra yoga notizie di cultura, scienza, ricerca, esilarante video virali, libri di yoga, celebriyogis, aeroporto di yoga, servizi igienici yoga, insegna yoga, lo yoga, di cosa stiamo pensando quando si dovrebbe fare yoga, etc. Vi invitiamo ad unirvi a noi.

AGGIORNAMENTO : in Esecuzione della Timeline di Anusara Polemica, Aggiornamenti e Insegnante di Dimissioni