Sonima Fondazione Continua Espansione Yoga nelle Scuole Programma con $62k Concedere

monarch-school-yoga

La Sonima Fondazione sta espandendo il suo yoga a scuola le offerte per Il Monarca Scuola a San Diego con un, di un anno, $62,000 di sovvenzione. La Sonima Fondazione, precedentemente noto come il Jois Fondazione, anche conosciuto come probabilmente il più grande e più ricco di yoga organizzazione nel mondo, e il gruppo trionfante (insieme con il Encinitas scuole pubbliche), nella scuola di yoga di prova di questa estate, è in missione.

Il Monarca Scuola è una speciale partnership pubblico-privato tra la Contea di San Diego Ufficio per l’Educazione e il no-profit Monarca "Progetto Scuola", un 501(c)3 organizzazione. Hanno servito i bambini colpiti da senzatetto nell’area di San Diego, dal 1987, offre un sacco di servizi di supporto, e solo di recente trasferita in una nuova e più grande campus cinque volte la dimensione della sua posizione precedente, che ora è abbastanza grande per ospitare programmi come lo yoga.

Mentre in nessun posto vicino a quasi 2 milioni di dollari di sovvenzione per Encinitas Union School District, $62k da Sonima aiuterà a finanziare yoga per Monarch 300+ studenti k-12, che copre i costi delle attrezzature, l’istruzione, in cui si assume mezzi di pagamento per gli insegnanti, e “salute e benessere insegnamenti per gli studenti e il personale”, secondo U-T San Diego.

Un rappresentante Sonima ha detto che avrebbe voluto costruire un rapporto con gli studenti presso il Monarca “influenzare positivamente la comunità con l’aggiunta di un yoga curriculum per la loro vita.”

Monarch Scuole CEO Erin Spiewak sembrava compiaciuto sulle prospettive:

Il movimento “ci ha permesso di perseguire questa opportunità, perché ora abbiamo lo spazio fisico per offrire il programma,” Spiewak, ha detto. Il programma di yoga “permetterà di migliorare notevolmente l’sociale ed emotivo di programmazione, offriamo ai nostri studenti, e sostenere il nostro obiettivo finale di migliorare la nostra accademico prestazioni in classe.”

Pensiamo che questo sia solo l’inizio. Nel frattempo, il pubblico ministero e l’interessato parentale unità stringe le loro mani in frustrazione.