Willow Smith è lo Yoga Poster di Interpolazione

Qui i giovani di “Whip My Hair” ingenua Willow Smith con la sua mamma Jada Pinkett Smith, dopo la lezione di yoga all’inizio di novembre, a Malibu, CA (dove altro?) se non per qualche altro motivo che la gioia di vedere un 12-year-old giovane signora che partecipano alla sana pratica dello yoga giustificato sotto il suo yoga pratica i genitori. (Jada e sono stati avvistati con le loro figlie in classe prima.)

Inoltre, lei è più simpatica immagine sputata di Will Smith come un’interpolazione ragazza abbiamo mai visto.

Giusto? Fresco Principessa di Bel-Asana.

Yoga è stato trovato per aiutare i ragazzi a interpolazioni di battaglia più comune di quanto ci piacerebbe pensare venuta di età problemi come i disturbi alimentari e, forse, anche il bullismo. Amy Poehler lo sa. Lady Gaga lo sa. E insegnanti di yoga dovrebbe essere più consapevole. I paparazzi sono implacabili rapscallions, ma questo è un po ‘ segno rassicurante per i giovani di Hollywood in età di Lindsay Lohan, che abbiamo notato è stata palesemente assente dalla classe di yoga.

Inoltre ci ha fatto venire attraverso questo, un abilita messaggio da Willow mamma Jada di critica su di lei bambina taglio di capelli, tramite il suo facebook pagina:

Una lettera ad un amico…

Questo argomento è vecchio, ma io non ho mai risposto nella sua interezza. E anche con questo post rimarrà incompleta.

La questione, perché avrei LASCIATO Willow tagliato i suoi capelli. Prima l’LASCIATE che deve essere messa in discussione. Questo è un mondo dove le donne, le ragazze sono costantemente ricordato che non appartengono a se stessi; che i loro corpi non sono le loro, né loro potere o di auto-determinazione. Ho fatto una promessa di dotare la mia bambina con il potere di sapere sempre a che il suo corpo, di spirito e la sua mente sono il SUO dominio. Willow tagliare i capelli perchè la sua bellezza, il suo valore, il suo valore non si misura la lunghezza dei suoi capelli. E ‘ anche una dichiarazione in cui si afferma che anche le bambine hanno il DIRITTO di possedere se stessi e non deve essere schiavo anche la loro madre profonde insicurezze, incertezze, speranze e desideri. Anche le bambine non dovrebbero essere schiavo delle idee preconcette di ciò che una cultura ritiene una bambina dovrebbe essere. Più a venire. Un altro giorno.

Vai su, ragazze.

[via]