Yoga Alliance Approvato, Il Mio Culo

da J. Brown

Sfogliando il catalogo di un grande nome di yoga e centro di ritiro, sono rimasto scioccato da notare che hanno pubblicizzato i loro programmi di formazione per insegnanti di yoga “Yoga Alliance Approvato.” Dichiarazioni di questo tipo sono il piccolo sporco segreto dello yoga industria. In realtà nessuno vuole ammettere che non c’è nessun accreditamento per lo Yoga.

Chi afferma di essere “approvato”, “certificato” o “autorizzati” dalla Yoga Alliance è colpa disinformati o in malafede. YA mantiene un registro di insegnanti di yoga e programmi di formazione. Nella compilazione delle pratiche e pagando le tasse, insegnanti di yoga e di programmi di formazione pretendono di seguire un vago insieme di linee guida per il curriculum che vengono pubblicate su YA sito web e assumere un marchio di servizio di RYT (Registrato Insegnante di Yoga) o RYS (Registrato Scuola di Yoga).

Quello che nessuno sembra mai di riconoscere o ricordare è che YA non fornisce alcuna supervisione di sorta. Nessuno controlla per vedere se qualcuno è in realtà facciamo quello che diciamo. A tutti è la “onore” del sistema. Di conseguenza, il registro di sistema ammonta a un timbro digitale o pubblicità a pagamento. Per non parlare, YA non divulgare quello che fanno con i soldi che si raccolgono da Yoga comunità.

Anche se sono tutti fedeli alla loro parola, riferendosi al YA linee guida “standard” è un bel tratto. Per esempio, iscritta al 200 hr livello è detto di avere 20 ore di filosofia yoga. In generale, questo comporta una lettura superficiale del Yoga Sutra di Patanjali e di una prova scritta, un po ‘ come leggere il capitolo e rispondendo riepilogo domande nella mia 9 ° anno di studi sociali di classe.

Data la profonda diversità di testi e interpretazioni che esistono all’interno della filosofia dello Yoga, semplicemente la designazione di 20 ore di tempo significa assolutamente nulla.

Non fraintendetemi, mi sento fortemente su di insegnanti di Yoga e le scuole elevati standard. Il mio punto è che lo Yoga non è una ricerca accademica. I tentativi di standardizzare la formazione di Yoga in una serie di necessarie ore completamente mina yoga pedagogia, che non è subordinato a tempo.

“Standard” implica una maggiore qualità, non una specifica quantità di tempo speso su chissà che cosa. Se vogliamo incoraggiare più qualificati insegnanti di yoga, consente di iniziare a parlare di “competenze” invece di ore e, cosa più importante, permette di essere diretto con il pubblico in modo che possano fare scelte consapevoli.

Brian Castellani, il fondatore di yoganomics.net, è stato protagonista di una personale crociata per tenere YA per le proprie perplessità. Inizialmente, egli sperava di portare l’integrità indietro YA ma, come ha continuato a scavare in YA attività e le politiche, i suoi sentimenti sono cambiati. Racconta di una conversazione con Jeanine Driposo, la più lunga dipendente di YA fino esce nel 2010, dove, ha detto, “Forse sarebbe meglio rottamare tutto e ricominciare.”

Sento già mia moglie critica di questo post. Quando ho detto a lei l’argomento mi stava prendendo, ha detto, “Oh, davvero? Credo che il suo meglio quando il vostro soggiorno "positiva", come lo scorso mese, cosa che di Nutrimento.” Lei pensa che mi faccio io un disservizio, invitando polemiche e lei è probabilmente giusto.

Quasi ho ascoltato il suo invito, fino a un recente cambio con un editor presso il monumento megalitico di yoga-pubblicazioni. Lei mi ha detto che il credo per i loro blogger è “Cosa aggiungere alla conversazione?” Io non credo che sia saggio dire la mia liberamente, come potrei, ma quello che volevo dire è, “che Cosa la conversazione?”

Per quanto posso dire, non c’è molto di una vera e propria conversazione accadendo. Rischiare le ire degli altri, suppongo che sto sperando di ottenere iniziato. Non credo holding Yoga industria piedi al fuoco, mettendo in luce le ipocrisie e incoerenze è negativo. Infatti, Yoga incoraggia questo tipo di discernimento.

Lo Yoga, inoltre, incoraggia la veridicità. Il fatto che l’unica organizzazione commerciale che offre un titolo di Yoga professionisti non è un esempio di essere sinceri non parla bene per la professione di Yoga.

Almeno, di qualsiasi organizzazione commerciale che vuole rappresentare lo yoga comunità deve operare con la massima trasparenza e la responsabilità. I membri di tale organizzazione deve anche fare lo stesso. Niente di meno è un discredito per lo Yoga e merita un attento esame.

Recenti articoli di J. Brown:

Lo Yoga è l’Anca, il Nutrimento è Cool Mi Fanno Uno Con Il Tutto Yoga o Advil La nonviolenza, l’Ipocrisia e il Veganismo