Yoga, di Affari e di Governo: Quando l’azienda si Scontra con Base

da J. Brown

Con tutte le meritava le critiche di essere livellato su yoga industria di ritardo, è importante distinguere tra l’influenza del business aziendale e che cosa sta accadendo alla base. Non c’è migliore esempio di disparità tra i due costumi che l’azione di Yoga per NY, un’organizzazione di centri di yoga e insegnanti che si sono riunite per vedere che i loro interessi sono rappresentati nel governo locale.

Nel 2009, a fronte di una decimato bilancio, dello Stato di NY Ufficio di presidenza del Proprietario Scuole Secondarie cercato di re-interpretare un vecchio statuto e pile di formazione per insegnanti yoga programmi avendoli classificati come le scuole di formazione professionale. Il BPSS inviato 80 cessare e desistere lettere ai centri di yoga in tutto stato di NY, minacciando di chiusura e pesanti sanzioni. Statuto citato aveva una clausola di esonero per le istruzioni in “la danza, la musica, la pittura, la ricreazione e l’atletica leggera.” A quanto pare, non pensare di includere yoga, quando lo statuto è stato scritto originariamente nel 1940.

Aveva il BPSS stato di successo, la grande maggioranza di indipendenti e piccoli centri di yoga sarebbe stato costretto a chiudere. Fortunatamente, il NY yoga comunità riunirono e formarono Yoga per NY a sfidare il BPSS assalto. Yoga per NY è stato in grado di raccogliere fondi, noleggio lobbisti e, infine, sollecitare il sostegno dell’allora Senatore e ora, Procuratore Generale Schneiderman, che introdusse attraverso una nuova legislazione che ha aggiunto di yoga per l’elenco delle esenzioni.

Recentemente, una nuova serie di problemi che sono sorti e, ancora una volta, lo Yoga per NY è chiamati ad agire. In una riunione del mese scorso, hanno partecipato i rappresentanti di 55 centri di yoga e Senatore Perkins, due temi di immediato interesse si sono levate:

1. Lezioni di yoga soggetto a un 4,5% di iva?
2. Sono insegnanti di yoga dipendenti o appaltatori indipendenti?

Quando ho aperto un centro di yoga nel 2007, mi è stato comunicato dal Dipartimento di Tassazione che sono lezioni di yoga, una forma di istruzione, paragonabile a dire una classe di danza, e non sono soggetti a imposte sulle vendite. Tuttavia, diversi altri centri che sono attualmente oggetto di revisione contabile viene detto qualcosa di diverso. Su ulteriori indagini, il Dipartimento di Tassazione di cui all’vago avviso sul loro sito web che include la parola yoga ed è datato 20 aprile 2011. Quando viene premuto ulteriormente la mancanza di chiarezza nella comunicazione, sono tornati che “la questione è in fase di revisione.”

Ciò che trovo particolarmente interessante qui è che uno dei motivi per cui centri di yoga vengono rivalutati per la responsabilità fiscale è il modo in cui lo yoga viene pubblicizzato. C’è una disposizione specifica normativa vigente per la tassazione del “controllo del peso saloni.” Così, coloro che hanno a lungo lamentato il superficialization di yoga in pubblicità ancora di più che legittima lamentela. Touting yoga come forma di perdita di peso potrebbe causare lezioni di yoga per essere nuovamente tassato, il che significa che il costo di tutti i corsi di yoga. La spesa aggiuntiva sarà quasi certamente essere passato direttamente al consumatore. I piccoli centri semplicemente non possono permettersi di assorbire il costo.

Il secondo problema riguarda lo stato di insegnanti di yoga è ancora più allarmante. Se fosse ritenuto che gli insegnanti di yoga devono essere classificati come dipendenti, che necessitano di centri di yoga a rispettare le relative disposizioni, la maggior parte dei centri minori sarebbe di nuovo costretti a chiudere o operare illegalmente.

Ho fatto il mio soggiorno come lavoratore autonomo, istruttore di yoga per oltre dieci anni, prima che mi si è aperto un centro di yoga. In tutto questo tempo, non ho mai ricevuto una volta una W2. Sono sempre stato un imprenditore indipendente, con una pila di 1099. Molti degli insegnanti che lavorano presso il mio centro hanno solo uno o due lezioni a settimana. Anche quelli che non insegnano più ancora le classi in altri centri. In ordine per un insegnante di yoga per guadagnarsi da vivere, si deve insegnare a più di un centro. Inoltre, gli insegnanti di yoga hanno i propri siti web e di contratto, pay diversi livelli e condizioni con diversi centri. Mi sembra, insegnanti di yoga sono sinonimo di imprenditori indipendenti.

Entrambi questi problemi non vengono risolti. Il senatore Perkins ha fatto il suo ufficio a disposizione per aiutare Yoga per NY lavoro attraverso queste questioni. Un aspetto importante che è emerso è che non c’è ufficiale, il governo sanzionato, la definizione di ciò che un insegnante di yoga. Da un yogica punto di vista, questo è profondamente caso, ma quando si tratta di tassazione del business, è piuttosto problematico.

Se o non un lavoro di definizione di ciò che un insegnante di yoga non può essere formulata in modo da consentire indipendente centri e gli insegnanti a fare la piccola impresa di yoga nelle loro comunità locali e ancora soddisfare i loro doveri civici rimane essere visto. Tuttavia, questi problemi derivano dal malinteso comune che lo yoga è diventato una carriera lucrativa. In un recente studio, lo yoga è elencato come il 4 ° in più rapida crescita del settore in America, dietro di farmaci generici, pannelli solari e for-profit università. Dal 2002 al 2012, il Pilates e lo Yoga industria è cresciuta in media del 12,1% all’anno e si prevede di espandere il 5,1% nel 2012. Nei cinque anni fino al 2017, l’industria delle entrate è destinato a crescere a un tasso medio annuo del 4,8%.

Che cosa è perso in queste statistiche è il fatto che poco di questa incredibile crescita ha trovato la sua strada nelle tasche indipendenti centri di yoga e insegnanti. Infatti, la retribuzione media per insegnanti di yoga non è cambiato negli ultimi quindici anni. Questi profitti vengono colti da soggetti societari che stanno capitalizzando l’anima lavoro svolto dalla sentita professionisti che lo fanno per amore più che di denaro.

Spesso sono stato molto critico con il NY yoga comunità. Dopo aver frequentato l’ultimo Yoga per NY incontro, mi sono sentita orgogliosa di essere una parte di esso. Nel complesso, il NY yoga comunità non è solo seriamente nei suoi sforzi per aiutare le persone, ma è anche facendo del suo meglio per effetto del buon governo. Spero sinceramente che lo stato, e potenzialmente federale, agenzie il compito di fare le relative determinazioni non semplicemente giocare nelle mani di interessi corporativi, ma fare da i cittadini sono chiamati a servire.

In questo video clip J. racconta la cultura e la sopravvivenza del suo studio e viene descritto come l’evoluzione del paesaggio di yoga a new york che ha un controllo di imbardata ayc a Williamsburg, Brooklyn, per prosperare.

Per timore che Non Birthrights Essere Abbandonato – Yoga e il Dolore Indice L’Arduo Lavoro Davanti A Noi: 2011 Riflessioni, Intenzioni 2012 Yoga Alliance Approvato, Il Mio Culo