Yoga per l’Osteoporosi: Prevenzione, Riabilitazione, Consigli per gli Insegnanti Q+A con il Dr. Loren Fishman e Ellen Saltonstall

Yoga può prevenire o addirittura invertire l’assottigliamento delle ossa di osteopenia e l’osteoporosi? In questa intervista, il Dottor Loren Fishman e Ellen Saltonstall, co-autori di Yoga per l’Osteoporosi, rispondete a queste domande e parlare di alcune importanti precauzioni insegnanti di yoga dovrebbe essere a conoscenza di quando si insegna yoga per persone con osteopenia o di osteoporosi.

*Il dottor Fishman e Ellen Saltonstall insegnare un 6-parte online, corso Yoga per Osteporosis – l’Insegnamento e la Pratica su novembre 10 – 28. Inserisci il codice YOGADORK alla cassa 20% di sconto se ti iscrivi prima del 20 novembre. Dettagli qui.

Da Eva Norlyk Smith, Ph. D., CYT-500


Eva Norlyk Smith: Hai scritto un libro sullo Yoga per l’Osteoporosi e sono in procinto di condurre un ampio studio sull’osso-edificio benefici dello yoga. Di che cosa sei interessato a questo argomento, in primo luogo?

Dr. Loren Fishman: Beh, l’osteoporosi è una delle più diffuse patologie croniche nell’emisfero Occidentale. È difficile esagerare i suoi effetti sulla salute. Colpisce più di 44 milioni di Americani, più di metà delle persone che hanno superato i 50 anni di età. È il 50 per cento di tutte le donne oltre i 50 anni e il 25 per cento di tutti gli uomini.

Abbiamo preoccupare tanto di cancro al seno nelle donne, ma in realtà, il rischio di una frattura dell’anca è pari al rischio di cancro al seno, utero e il cancro ovarico! E non sono solo le donne che sono a rischio. Gli uomini sopra i 50 sono in realtà più probabilità di avere una frattura dell’anca di cancro alla prostata. Il 25 per cento delle persone che hanno fratture dell’anca muore entro un anno. Un altro 25 per cento di entrare in una casa di cura di non lasciare mai. Così la metà delle persone che hanno contratto una frattura dell’anca è molto significativo cambiamento di vita. Quindi, questo è grande.

Ellen Saltonstall: Si può anche vedere che sempre più persone in mezzo a vecchi fascia di età si vuole provare lo yoga. Hanno bisogno di sapere come si pratica in modo sicuro ed efficace, e gli insegnanti hanno bisogno di sapere come insegnare in modo sicuro per questo gruppo di età. Lo Yoga può aiutare le persone con diversi problemi di salute, ed è particolarmente soddisfacente per aiutare le persone che stanno cominciando a sentire fragile con l’età. Così, quando la Loren proposta che facciamo assieme il libro, è stato un passo naturale per prendere. Insegno Anusara Yoga, che ben si adatta ad applicazioni terapeutiche.

ENS: Tradizionalmente, la gente di cui al peso esercizio di formazione per rafforzare le ossa. Avete qualche indicazioni che lo yoga aiuta anche a crescere più forti le ossa?

Dr. Loren Fishman: disponiamo di un ampio studio in corso proprio ora che siamo ancora in attesa per i risultati. Tuttavia, abbiamo fatto uno studio preliminare su un campione più piccolo corso di un periodo di due anni. Abbiamo guardato il prima e il dopo della densità ossea misurazioni di persone che praticano yoga regolarmente, contro un gruppo che non ha (gruppo di controllo). Abbiamo trovato che il gruppo di controllo ha perso circa 1, di una unità di T-scala per la densità ossea. Il yoga di gruppo, invece, ha guadagnato .75 di un punto di densità ossea per la loro colonna vertebrale, e più .9 di un punto per i loro fianchi. Lo studio ha fatto davvero suggeriscono che lo yoga è un forte stimolo per la costruzione di ossa.

Siamo ora in esecuzione di uno studio più ampio per vedere se i risultati confermano. Parlerò di più su questo studio nel nostro corso online di Yogatherapyweb.com dove parliamo anche di più specifico su come utilizzare lo yoga per contrastare l’osteoporosi, e che gli insegnanti di yoga bisogno di sapere per insegnare yoga per persone con osteoporosi.

ENS: stai ancora prendendo la gente per lo studio?

Loren Fishman: Sì, siamo davvero. Molti di più si stanno unendo adesso perchè ho avuto qualche attenzione del New York Times e la stampa laica e un sacco di altre persone scoprì di studio. Ma noi probabilmente chiudere entro circa 6 mesi o un anno.

ENS: Quali sono i meccanismi di come lo yoga possa avere un impatto di crescita ossea?

Ellen Saltonstall: si crede comunemente che il peso-cuscinetto stress aumenta la resistenza delle ossa. Questa è la sollecitazione di compressione sulla ossa. Tuttavia, troviamo che i diversi tipi di pressione, non solo del peso-cuscinetto, stimola anche le ossa. Quando le ossa sono stimolati dal tiro dei muscoli, estrusione di più proteine e rafforzare per adeguarsi alla domanda. Questa è la sollecitazione di trazione.

Ciò che lo yoga è fornire una vasta gamma di opzioni sia per resistenza a compressione e a trazione, in posizioni che sono ben più variegata di vita quotidiana. Molte posizioni yoga mettere significativo sano di stress sui fianchi e parte bassa della schiena, che sono aree che sono misurati per la densità ossea. La pratica dello Yoga comprende sia la tensione dinamica usato per andare dentro e fuori di pose, più la resistenza sostenuta della holding pone, spesso con due parti del corpo che lavorano in opposizione tra di loro. Entrambi i tipi di sano stress, migliorare la resistenza ossea.

ENS: Quali sono alcuni degli altri benefici che lo yoga potrebbe avere per le persone con osteoporosi, oltre a migliorare la resistenza ossea?

Loren Fishman: Oh, ci sono così tanti. La cosa grande circa l’osteoporosi è che la maggior parte delle persone si concentrano sulla massa ossea, ma è davvero il rischio di frattura che si deve preoccupare. E quando si tratta di prevenzione delle fratture, lo yoga è estremamente utile in molti modi. Lo Yoga migliora il senso dell’equilibrio, migliora la gamma di movimento, migliora la destrezza generale e la grazia del movimento. Tutte queste cose, a ridurre il rischio di caduta e di incorrere in una frattura.

ENS: Qual è il miglior consiglio che si può dare ai giovani, diciamo tra i 20 e ‘ 30, che vogliono evitare l’osteoporosi, in primo luogo?

Loren Fishman: prima si inizia a prevenire l’osteoporosi, il migliore. Il momento migliore per la costruzione di ossa forti è davvero quando siete nel vostro 30s. La maggior parte delle persone di raggiungere il picco di massa ossea da qualche parte tra i 30 e i 40. Così si desidera ottenere abbastanza depositi in osso di banca, in modo che, come l’età e iniziare a perdere massa ossea, si inizia da una posizione di forza massima. Non si vuole essere in grado di avere un saldo dovuto, che è quello che succede se non mettere nulla e iniziare a prendere la roba.

Così, prendi un normale regime di esercizio che ti piace, che non può essere lo stesso ogni giorno. Ottenere che il lavoro e farlo evolvere nel corso degli anni. Poi quando il tuo massa ossea comincia a declinare, un calo molto più lentamente con lo yoga che senza di esso.
ENS: Cosa devono fare gli insegnanti di yoga tenere a mente quando si insegna yoga, all’invecchiamento della popolazione, molti dei quali potrebbero avere l’osteoporosi?

Ellen Saltonstall: È importante il ritmo della classe per evitare di paura o di disattenzione, ma al tempo stesso di fornire agli studenti la fiducia e stimolare la loro maggiori livelli di attività che avrebbero fatto da soli.
In aggiunta, ci sono diverse precauzioni che gli insegnanti dovrebbero essere consapevoli di. Evitare spinale flessione pose tradizionali, si piega in avanti, con la spina dorsale arrotondata), e insegnare alternative sane. Torna flessione pone, se stimolato adeguatamente, aumenterà di stimolo per l’vertebrale la colonna vertebrale e migliorare la postura. Dal momento che la caduta è il più grande pericolo per l’osteoporosi, il bilanciamento pose che facilitano la stabilità e il buon coordinamento sono importanti capacità.

Infine, nel nostro approccio all’insegnamento dello yoga per l’osteoporosi, usiamo azioni specifiche nelle pose per aiutare a costruire la forza muscolare generale, e anche costruire l’abitudine di usare la forza nella vita quotidiana. Ci sono molte altre cose, naturalmente, ma questi sono i principali.

Loren Fishman: Se si dispone di osteoporosi, o di qualche altra condizione di salute, è meglio dire al vostro insegnante di yoga. E, se sei un insegnante di yoga insegnamento gli studenti più grandi, è meglio chiedere agli studenti se hanno una bassa massa ossea, ed è meglio di educare te stesso su come lavorare con le persone con questa condizione specifica. Questo è davvero importante.

Nel corso dei secoli, lo yoga è sempre stato insegnato di uno a uno. E c’è una ragione per questo – perché le pose devono essere adattato abbastanza di frequente. Non funziona in questo modo, nel modo in cui lo yoga viene insegnato negli stati UNITI in questo momento, ma è importante per gli insegnanti di yoga sapere come adattare le pose per le persone con bassa massa ossea.